Scuola di nudo

Voto medio di 77
| 31 contributi totali di cui 13 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un professore universitario di trentacinque anni, dopo una carriera “da cane ammaestrato”, sente improvvisamente il bisogno di sfuggire all’oblio di una vita banale e ritrovare la verità su se stesso. Così, dai racconti dei contadini emiliani incontr ...Continua
falun red
Ha scritto il 08/01/17
"Le cosce come legumi esplosivi"
Lui si chiama Walter Siti, come in Walter Siti, ma diverso. Insegna lettere all'Università ed è gay. Siamo nella seconda metà degli anni Ottanta, c'è l'AIDS, il blocco sovietico, il Tenerone, Anna Oxa. È il momento giusto per prendere la nostra macch...Continua
Shakey
Ha scritto il 05/10/16
Mi sto allacciando le scarpe: la lettura di Scuola di Nudo è il nodo che creo usando fili intessuti dei ricordi di una giornata piovosa spesa vagando per Pisa. Per quanto volessi scindere l'esperienza della lettura con la rievocazione di quel giorno,...Continua
marco izner
Ha scritto il 06/08/16
Walter-nudo (mi perdonino i puristi, ma non ho resistito)
Premetto che non ho alcuna di voglia di scrivere qualcosa in maniera sistematica su "Scuola di nudo" e sul suo autore: primo, perché rischierei di non essere abbastanza obiettivo, ma è una cosa della quale m'importa il giusto; secondo, perché non tro...Continua
Rosella
Ha scritto il 27/04/14

Che noia...peccato!

Manuel
Ha scritto il 08/02/14
Tornavo a casa dal lavoro, mi mettevo a leggere Scuola di nudo. Ho passato più o meno un mese a leggere questo libro. Con i libri di Siti mi capita sempre la stessa cosa: è come ammirare un cervello nella sua purezza, mentre sta “funzionando”. Con i...Continua

Jacques le...
Ha scritto il Oct 01, 2013, 13:38
«Il quoziente di serenità è dato dal rapporto tra la capacità di finzione del mantenuto e la finezza psicologica del mantenente: il mio acume è senz’altro inferiore alla sua abilità e io credo che lo sia perché non sono abbastanza sottile da rilevare...Continua
Pag. 589
Jacques le...
Ha scritto il Sep 13, 2013, 13:06
«La scintilla pneumatica è diffusa nel paesaggio: i materiali che il demiurgo ha usato per comporre questo mondo conservano il ricordo dell’altra creazione. Scisti calcari pietra forte e cotto, e vegetali di tutte le specie, sono anamnesi divine spar...Continua
Pag. 445
Jacques le...
Ha scritto il Sep 13, 2013, 13:02
«Il suo errore è che pensa alla malattia come a una discesa nella verità, invece la malattia è menzogna perché fa dimenticare l’inconsapevolezza presente nella salute.»
Pag. 443
Jacques le...
Ha scritto il Sep 10, 2013, 12:06
«La felicità è la radianza di un centro saturato, il dolore sono tutte le strade lunghissime che portano alla periferia dell’universo, tutti gli addii di tutte le molecole che non si combinano: per ogni punto di soddisfazione ci sono decine di chilom...Continua
Pag. 418
Jacques le...
Ha scritto il Sep 03, 2013, 08:31
«Il servo psichico che sia anche materialmente, economicamente un servo ha davanti a sé la possibilità di capovolgere la situazione, lavorando; ma il servo che sia materialmente un padrone non ha interesse a rovesciare lo stato delle cose perché ha t...Continua
Pag. 298

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi