Scusa ma ti chiamo amore

Ediz

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 3182
| 324 contributi totali di cui 318 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Questa volta non seguiremo più le tormentate vicende di Babi e Step, maavremo a che fare con quella che si preannuncia essere una grande, splendida eimmatura storia d'amore. Ancora tre protagonisti: un uomo, una ragazza el'amore. Lui è ...Continua
pimpi
Ha scritto il 03/07/18

Il libro non è malaccio, giusto un romanzo di evasione carina l'idea dell'amore tra un uomo "maturo" e una ragazzina ma niente di eccezionale dal punto di vista della scrittura..

Sere Ladybug
Ha scritto il 04/02/17

Sarà un romanzetto adolescenziale, sarà di poco valore letterario, ma a me è piaciuto! L'ho trovato emozionante, fresco. Lascia sensazioni positive.

Mary
Ha scritto il 31/10/15
SPOILER ALERT
Il libro desidera essere letto, avvolge il lettore nella magia della storia che racconta. E in questo un grande supporto è dato dalla scrittura, veloce, agile, giovanile. I protagonisti risultano forse meno positivi dei precedenti romanzi di Moccia,...Continua
Linda
Ha scritto il 09/02/15
E' un libro carino, non bellissimo, non fenomenale, non impegnativo. Nonostante il linguaggio sia gergale e spesso poco fine, rispecchia abbastanza fedelmente quello utilizzato dagli asolescenti di oggi anche se, ovviamente, non si può generalizzare....Continua
Giada's Family...
Ha scritto il 22/04/14
Reading Challenge 2014 7/50

Potete trovare la mia recensione qui:
http://giadalexy.booklikes.com/post/862213/doppia-recensione-film-e-libro-scusa-ma-ti-chiamo-amore-federico-moccia-27-02-14-20-04-14-reading-challenge-2014-7-50-


josy80
Ha scritto il Jan 06, 2009, 02:51
e meno male che me lo hanno prestato e non l'ho comprato dopo alcune pagine ero già stufa ho dovuto abbandonare non c'è paragone con il film molto meglio
txiqa
Ha scritto il Nov 29, 2008, 22:47
E poi Niki si avvicina ad Alessandro che è rimasto in disparte. Per timore di disturbare, di dire qualcosa di sbagliato. Perchè ci si sente così di fronte alle tragedie degli altri. Eppure anche lui è dispiaciuto per Diletta. Sono quelli persone che...Continua
Pag. 508
txiqa
Ha scritto il Nov 29, 2008, 22:42
Niki si sente come travolta, un uragano, un'onda di dolore immenso, che la butta giù, la ribalta, le toglie il respiro, le strappa dentro la sua voglia di essere allegra. Felice. E improvvisa rabbia, e stupore, incredulità.
Pag. 508
Gilraen
Ha scritto il Feb 06, 2008, 19:05
[...]<<Mi chiamo Massimo Decimo Meridio, comandante dell'esercito del Nord, generale delle legioni Felix, servo leale dell'unico vero imperatore Marco Aurelio. Padre di un figlio assassinato, marito di una moglie uccisa e avrò la mia vendetta i...Continua
Pag. 388
Gilraen
Ha scritto il Feb 05, 2008, 14:54
[...]
<<Un libro deve frugare nelle ferite, anzi deve allargarle. Un libro deve essere un pericolo.>>
[...]
Pag. 321

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 10:13
853.92 MOC 14740 Letteratura Italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi