Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Se solo fosse vero

Di

Editore: TEA

3.7
(1826)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 213 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Francese , Inglese

Isbn-10: 8850206410 | Isbn-13: 9788850206414 | Data di pubblicazione:  | Edizione 4

Traduttore: Benedetta Pagni Frette

Disponibile anche come: Altri

Genere: Fiction & Literature , Romance , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Se solo fosse vero?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una sera d'inverno, a San Francisco, Arthur e Laureen fanno la loroconoscenza. Arthur é un giovane architetto che ha traslocato in un nuovoappartamento. Laureen, trentenne, un tempo faceva il medico, mentre ora è unfantasma fuggito dal suo corpo che giace in coma in un letto d'ospedale. Unfantasma di quelli che di solito non si vedono, passano attraverso le porte enon riescono a comunicare con nessuno. Ma per uno strano scherzo del destino,Arthur vede benissimo Laureen, e può sentirla parlare, ridere e raccontare, alpunto da innamorarsene, alla follia. Così, proprio quando il sentimentosbocciato tra i due si trasforma in un legame profondo, i medici decidono cheper quella ragazza è giunto il momento di staccare il respiratore.
Ordina per
  • 3

    Mi aspettavo molto molto di più! Ne ho sentito parlare così bene da così tanta gente che mi aspettavo veramente una bella storia invece....Finale SCONTATISSIMO! Già appena iniziato avevo pensato che finisse in un modo ed è andata esattamente così, speravo che la storia si sviluppasse con colpi di ...continua

    Mi aspettavo molto molto di più! Ne ho sentito parlare così bene da così tanta gente che mi aspettavo veramente una bella storia invece....Finale SCONTATISSIMO! Già appena iniziato avevo pensato che finisse in un modo ed è andata esattamente così, speravo che la storia si sviluppasse con colpi di scena e in modo più originale, continuavo a leggerlo pensando ci sarebbe stata la grande svolta ma sono rimasta delusa! Il libro è scritto bene, la storia è carina ma la trama non mi ha stupito, è la tipica storia scontata già vista. Non serve avere troppa immaginazione per capire come andrà a finire!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Se solo fosse vero

    Bellissimo libro!! ma perchè il film è totalmente diverso?? -.-" la trama è simile, se non identica, ma lo sceneggiatore ha fatto tutto a modo suo, sembra quasi che il libro non l'abbia proprio letto.. Bho io non capisco con quale coraggio cambino cosi tante cose nel film.. bho.. vabbhe, meno mal ...continua

    Bellissimo libro!! ma perchè il film è totalmente diverso?? -.-" la trama è simile, se non identica, ma lo sceneggiatore ha fatto tutto a modo suo, sembra quasi che il libro non l'abbia proprio letto.. Bho io non capisco con quale coraggio cambino cosi tante cose nel film.. bho.. vabbhe, meno male che il film l'ho visto prima di leggere il libro, se no sai che rabbia!!! Andiamo al libro... Bellissimo, l'ho già scritto? :°D ci sono frasi meravigliose, veramente belle!! tant'è che ne ho sottolineate talmente tante da farci quasi un libro :°D bellissima la storia di Arthur da piccolo e la tristezza che ha lasciato la mamma andandosene nell'altro mondo :( Consiglio a tutti la lettura. All'inizio volevo mettergli quattro stelle, ma il finale mi ha commosso.. Arthur le dice la stessa frase che disse Lauren quando l'aveva trovata nell'armadio.. e questo è molto toccante perchè lei non sa più chi è lui una volta risvegliata dal lungo coma! Per fortuna c'è il secondo capitolo "se potessi rivederti" che spero finisca bene però!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Meraviglioso!!

    ..Premetto che avevo già visto il film svariati anni fa..e svariate volte..ma il libro mi ha comunque emozionato..e il finale mi ha fatto scendere qualche lacrimuccia..!! ..anche se i dieci giorni del risveglio sono "volati" nel libro..mi son chiesta per quale motivo lui non si fosse comunque pre ...continua

    ..Premetto che avevo già visto il film svariati anni fa..e svariate volte..ma il libro mi ha comunque emozionato..e il finale mi ha fatto scendere qualche lacrimuccia..!! ..anche se i dieci giorni del risveglio sono "volati" nel libro..mi son chiesta per quale motivo lui non si fosse comunque precipitato in ospedale almeno per poter "salutare" il corpo.. ..si sarebbe risparmiato tanta sofferenza :D ..ma comunque cinque stelline se le merita tutte!! ..devo essere sincera..questo libro mi ha sempre "chiamato alla lettura" ..ma ogni volta lo sostituivo con altri..mi pento solo di non averlo letto prima :D ..ho l'abitudine di scrivere le più belle frasi dei libri in un diario..e in questo ne ho trovato tantissime..ho riempito un sacco di pagine con frasi stupende..riflessive..romantiche e fantastiche che mi hanno emozionato a tal punto da avere il desiderio di poterle rileggere sempre!! Finale piacevole ..diverso da quello del film dove come sempre è stata tagliata buona parte del libro!! ..mi ha sopreso infatti il racconto sulla mamma di Arthur!! ..consiglio la lettura di questo bellissimo libro a tutti!! ..oggi comincio il secondo ;) ..non vedo l'ora!! eh si Marc Levy..mi hai stupito! <3

    ha scritto il 

  • 5

    avevo già visto il film, è devo dire che il libro mi è piaciuto.. mi piace, la storia, i personnaggi. il libro ti cattura fin dalle prime pagine.una storia d'amore insolita e dolce,,molto gradevole.. ho scoperto che l'autore ha scritto anche il seguito..

    ha scritto il 

  • 2

    Mi aspettavo molto di più

    me ne avevano parlato bene, lo avevo in lista da molto.. invece ho trovato molto difficile concludere il libro.. molte cose senza senso, a parte il fatto di questa che è il fantasma di una ragazza in coma , cosa sulla quale magari puoi decidere di passarci sopra, ma :decidere di rapire il corpo? ...continua

    me ne avevano parlato bene, lo avevo in lista da molto.. invece ho trovato molto difficile concludere il libro.. molte cose senza senso, a parte il fatto di questa che è il fantasma di una ragazza in coma , cosa sulla quale magari puoi decidere di passarci sopra, ma :decidere di rapire il corpo? il poliziotto che gli crede e non lo arresta ?! .-. scherziamo vero ?! In questi casi mi domando perchè gli editori pubblicano storie del genere descrivendole come "storie che parlano al cuore" e poi magari Fitzgerald ha dovuto patire l'inferno, ai suoi tempi, prima di poter pubblicare i suoi romanzi DX

    ha scritto il 

  • 2

    Quando il film è meglio del libro

    E' un libro davvero delunte. Mi aspettavo una storia d'amore piacevole e invece ho trovato solo frasi fatte, personaggi abbozzati e tanta noia. Assolutamente meglio il film

    ha scritto il 

  • 3

    Diciamo che non ha senso....

    Libro scorrevole e piacevole, ma davvero senza senso.
    La storia ha un che di surreale.
    Ci sono episodi carini, che non hanno niente a che vedere con la scena centrale e portante che rimane del tutto piatta, scialba e slegata dalla realtà. Per quanto alcune pagine mi siano piaciute molte, molti br ...continua

    Libro scorrevole e piacevole, ma davvero senza senso. La storia ha un che di surreale. Ci sono episodi carini, che non hanno niente a che vedere con la scena centrale e portante che rimane del tutto piatta, scialba e slegata dalla realtà. Per quanto alcune pagine mi siano piaciute molte, molti brani sono pieni di sentimentalismi triti e ritriti, quasi dei luoghi comuni. Unico pregio di questo libro è che è scritto bene.

    ha scritto il 

Ordina per