Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Se ti abbraccio non aver paura

By Fulvio Ervas

(2892)

| Paperback | 9788871686141

Like Se ti abbraccio non aver paura ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il verdetto di un medico ha ribaltato il mondo. La malattia di Andrea è un uragano, sette tifoni. L'autismo l'ha fatto prigioniero e Franco è diventato un cavaliere che combatte per suo figlio. Un cavaliere che non si arrende e continua a sognare. Pe Continue

Il verdetto di un medico ha ribaltato il mondo. La malattia di Andrea è un uragano, sette tifoni. L'autismo l'ha fatto prigioniero e Franco è diventato un cavaliere che combatte per suo figlio. Un cavaliere che non si arrende e continua a sognare. Per anni hanno viaggiato inseguendo terapie: tradizionali, sperimentali, spirituali. Adesso partono per un viaggio diverso, senza bussola e senza meta. Insieme, padre e figlio, uniti nel tempo sospeso della strada. Tagliano l'America in moto, si perdono nelle foreste del Guatemala. Per tre mesi la normalità è abolita, e non si sa più chi è diverso. Per tre mesi è Andrea a insegnare a suo padre ad abbandonarsi alla vita. Andrea che accarezza coccodrilli, abbraccia cameriere e sciamani. E semina pezzetti di carta lungo il tragitto, tenero Pollicino che prepara il ritorno mentre suo padre vorrebbe rimanere in viaggio per sempre.

449 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Sinceramente pensavo qualcosa di meglio
    Vale la pena solo per l'ultimo capitolo

    Is this helpful?

    CianoP said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Coraggioso e commovente, disarmante e coinvolgente: un viaggio lontano, nello spazio e nel profondo.

    Is this helpful?

    verdeviola said on Aug 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Se ti abbraccio non aver paura" è la scritta che Andrea porta sulle sue t-shtirt, ben in evidenza.
    Perchè Andrea, ragazzo autistico di 17 anni, non può fare a meno di abbracciare il mondo che lo circonda, anche se il mondo spesso lo ignora o lo teme ...(continue)

    "Se ti abbraccio non aver paura" è la scritta che Andrea porta sulle sue t-shtirt, ben in evidenza.
    Perchè Andrea, ragazzo autistico di 17 anni, non può fare a meno di abbracciare il mondo che lo circonda, anche se il mondo spesso lo ignora o lo teme; Andrea, trascinato da un vento impalpabile in mondi paralleli, in universi che solo lui vede, ha bisogno di aggrapparsi a punti di riferimento stabili per tornare, non solo col corpo ma anche con la mente, tra noi.
    Per questo motivo deve abbracciare, toccare, sentire fisicamente le persone che vede e considerarle quindi reali, di questo mondo, del mondo a cui apparteneva sino all'età di 3 anni, prima che iniziasse il suo viaggio.
    Il libro racconta questo viaggio... il viaggio che porta chissà dove la mente di Andrea, un viaggio triste fatto di solitudine, in posti che Andrea non vorrebbe visitare perchè gli sono del tutto estranei e perchè non c'è nessun altro con lui... ma quando il vento arriva, Andrea non riesce ad opporsi ed è straziante il suo grido silenzioso di aiuto, il suo desiderio di uscirne e l'impotenza, l'amara constatazione di non potercela fare, da parte sua e di chi lo ama.
    Il libro però racconta anche un altro viaggio, quello che Franco - papà di Andrea - ha organizzato per se stesso e per suo figlio, un'avventura on the road in lungo e largo per l'America, con lo stretto necessario per sopravvivere ma senza dimenticare la bacchetta magica di Andrea e l'elastico invisibile con cui mantenersi agganciati, per non perdersi mai.
    E questo è un gran viaggio per Andrea, è felice perchè non è solo stavolta, c'è suo padre a condividere con lui il nuovo mondo che gli si presenta dinanzi, a volte ostile, a volte perdutamente immenso, altre volte sfarzosamente luminoso e spesso tragicamente povero.

    Non sono molto informato sull'autismo, so che può manifestarsi in diversi modi e 'gradazioni', ma credo sia abbastanza evidente nel racconto di Ervas che alcune manifestazioni della malattia di Andrea (e di conseguenza le azioni correttive del padre) siano state troppo enfatizzate e 'rielaborate'.
    Anche il racconto degli ultimi giorni di vacanza in Brasile mi sembra poco realistico.
    Tuttavia, è un libro che consiglio perchè, per quanto romanzato possa essere, fa emergere comunque il coraggio e la forza di un padre che ama il figlio più di qualsiasi altra cosa e lotta come può per non lasciarlo solo, un rifugio per tutte le volte in cui l'uragano cerca di trascinarlo via.

    Is this helpful?

    JoeBlack said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una storia interessante e carica di dolcezza (ma non sdolcinata), che mi ha fatto conoscere meglio la realtà dell'autismo. Valeva la pena di leggerla.

    Is this helpful?

    Graziagiro said on Aug 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Peccato

    Il tema è stupendo: un uomo che affronta un viaggio all'avventura attraverso l'America con un figlio autistico di 17 anni x 1.80 di stazza è un eroe.
    Ma la scrittura di Ervas è scarna al limite del banale, e la storia perde moltissimo. Davvero un pe ...(continue)

    Il tema è stupendo: un uomo che affronta un viaggio all'avventura attraverso l'America con un figlio autistico di 17 anni x 1.80 di stazza è un eroe.
    Ma la scrittura di Ervas è scarna al limite del banale, e la storia perde moltissimo. Davvero un peccato.

    Is this helpful?

    Caterina G said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (2892)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 319 Pages
  • ISBN-10: 8871686144
  • ISBN-13: 9788871686141
  • Publisher: Marcos y Marcos (Gli alianti)
  • Publish date: 2012-04-01
  • In other languages: other languages 繁體書
Improve_data of this book

Collection with this book