Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Sea glass

Cuore di diamante

By Maria V. Snyder

(248)

| Paperback

Like Sea glass ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Opal trilogy vol.2

Opale Cowan ha scoperto di possedere una nuova, spaventosa abilità che l'ha resa troppo potente agli occhi del Consiglio dei Maghi. Ma anziché presentarsi alla Cittadella come le hanno ordinato, la giovane decide di sfidare t Continue

Opal trilogy vol.2

Opale Cowan ha scoperto di possedere una nuova, spaventosa abilità che l'ha resa troppo potente agli occhi del Consiglio dei Maghi. Ma anziché presentarsi alla Cittadella come le hanno ordinato, la giovane decide di sfidare tutto e tutti per salvare di Ulrick, il ragazzo di cui crede di essere innamorata. La brama di potere potrebbe aver eclissato in lui qualunque sentimento, eppure Opale è disposta a correre qualunque rischio. E a sacrificare la cosa più preziosa che possiede.

12 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bello, coinvolgente e soprattutto completo!

    Il rientro di Opale a Sitia non è dei più felici: scoprire che tutti la temono per io suo nuovo potere, nessuno crede alla sua versione della storia e soprattutto viene considerata e trattata come una criminale. Ora starà a lei riuscire a dimostrare ...(continue)

    Il rientro di Opale a Sitia non è dei più felici: scoprire che tutti la temono per io suo nuovo potere, nessuno crede alla sua versione della storia e soprattutto viene considerata e trattata come una criminale. Ora starà a lei riuscire a dimostrare le sue ragioni, ma un nuovo complotto sembra aggiungersi all'enorme numero di problemi che le gravano addosso.
    É sorprendente come l'autrice riesca a rendere la frustrazione di Opale e trasmetterla appieno al lettore, non lo fa con lo stile, ma creando situazioni e descrivendo in maniera curata le azioni della protagonista. Non c'è una boccata d'aria per il lettore, il susseguirsi di emozioni e avventure riesce a stressare il lettore proprio come se fosee nei oanni di Opale. Spesso si pensa che saper narrare oppure avere una buona storia basti a dare ad uno scrittore il proprio titolo, sbagliato, se non si poseegono entrambi stiamo solo leggendo una lista della spesa molto alternativa.
    Emozioni a parte, la bravura della scrittrice traspare anche dal grande lavoro psicologico che viene fatto su Opale, la sua crescita fino ad una maturazione completa non sono incontrano i desideri del lettore, ma offre anche ai personaggi un nuovo spunto da cui partire per il terzo volume.
    In definitiva quattro stelle. Bello, coinvolgente e soprattutto completo!

    Is this helpful?

    Alice Chimera ●○●Cerco e Compro SOLO CARTACEI●○● said on Mar 12, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Da http://labellaeilcavaliere.blogspot.it/2012/11/sea-glas…

    Siamo di nuovo a Sitia, dopo che Opale è riuscita a liberarsi dall’astuto Devlen e a catturarlo con l’aiuto di Janco. C’è solo un problema: Devlen si trova ora nel co ...(continue)

    Da http://labellaeilcavaliere.blogspot.it/2012/11/sea-glas…

    Siamo di nuovo a Sitia, dopo che Opale è riuscita a liberarsi dall’astuto Devlen e a catturarlo con l’aiuto di Janco. C’è solo un problema: Devlen si trova ora nel corpo di Ulrick e per salvare il suo (ex )ragazzo, Opale deve ritrovare il vero corpo di Devlen e costringere i due a scambiarsi di nuovo i corpi. Troppo complicato? Non ditelo a me. Immaginarsi ogni volta un personaggio dentro un altro ha richiesto ogni grammo della mia concentrazione.
    Il Consiglio di Sitia ordina a Opale di tornare alla Cittadella per fare rapporto e spiegare l’accaduto. I Maestri Maghi e i Consiglieri sono infatti preoccupati dal nuovo potere di Opale che può risucchiare la magia di un altro mago quando questo l’attacca fino a prosciugarlo. Ma non sanno che il potere di Opale è ancora maggiore: infatti la ragazza ha appena scoperto di poter prosciugare la magia di un mago anche quando questo non la sta attaccando, le basta avere del vetro a portata di mano.
    Cercando Urlick, intrappolato nel corpo di Devlen, Opale e Janco cadono in una serie impressionante di disgrazie finché Opale non scopre che quello che le ha raccontato Devlen è vero: Urlick non vuole tornare nel suo corpo ma vuole continuare a praticare la magia di sangue per accrescere il proprio potere.
    Costretta a tornare al Mastio, Opale deve guadagnarsi la fiducia del Consiglio che ormai la vede come una possibile minaccia e le impedisce di lavorare alla fornace senza un rigido controllo. Infatti nessuno le crede quando racconta che i Distorsori non sono stati tutti sconfitti, ma alcuni possiedono ancora la Magia di Sangue, e viene perciò screditata. Tuttavia Opale non si arrende e alla fine del libro arriva a svelare altri complotti all’interno del Consiglio e a riportare i due ragazzi nei rispettivi corpi.
    Ci troviamo davanti a un bel dilemma.
    Io, per principio, tifo sempre per il perdente. Non ci posso fare nulla. Nelle (rarissime) occasioni in cui mi capita di guardare una partita la mia simpatia va subito per la squadra perdente. Se ci fossero i Mondiali e l’Italia stesse vincendo contro il Katmandù, probabilmente tiferei per quest’ultimo solo perché mi dispiacerebbe vederlo perdere, salvo poi tornare dalla parte dell’Italia una volta passata in svantaggio.
    Dunque è questo il dilemma: chi sceglierà Opale? L’affascinante Danzatore Kade che l’ha sostenuta durante tutte le sue vicissitudini, o l’intrigante, nonché poco di buono, Devlen finalmente tornato nel proprio corpo e con un improvviso desiderio di conquistarla? Io temo già di conoscere la risposta, infatti tifo per l’altro.

    Alaisse

    Is this helpful?

    Labellaeilcavaliere said on Nov 12, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi piace il modo di scrivere di questa scrittrice davvero avvincente, ho letto il libro tutto di un fiato :-)

    Is this helpful?

    Libellula392 said on Sep 21, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Continuano le avventure del “Mago del Vetro” più famoso di Sitia, Opale Cowan.

    Gli eventi riprendono subito dopo ciò che è accaduto in “Glass Magic”
    Vediamo un Opale impegnata nella sua ricerca di trovare il vero Ulrick, ...(continue)

    Continuano le avventure del “Mago del Vetro” più famoso di Sitia, Opale Cowan.

    Gli eventi riprendono subito dopo ciò che è accaduto in “Glass Magic”
    Vediamo un Opale impegnata nella sua ricerca di trovare il vero Ulrick, per accettarsi che stia bene e fare in modo che la sua anima rientri nel proprio corpo, momentaneamente in possesso del distorsore Devlen.
    Ma una volta trovato Ulrick, non tutto andrà come previsto: quest’ultimo è più che felice della sua nuova situazione, del suo nuovo corpo (quello di Devlen) e, soprattutto, dei suoi nuovi poteri, accresciuti notevolmente.
    Opale, sarà costretta a tornare al Mastio, per dare conto delle sue azioni e per essere messa sotto chiave in attesa di capire se sia un pericolo o meno: i suoi nuovi poteri fanno veramente paura…
    chi potrebbe mai fidarsi di un mago con la capacità di rubare definitivamente la magia altrui?

    Questa serie mi sta piacendo forse molto di più della prima, basata sulle avventure di Yelena.

    Per iniziare, qua ci sono più colpi di scena…
    Poi si assiste ad una vera e propria evoluzione del personaggio principale, Opale.
    Se nel primo libro era apparsa una ragazzina ingenua, dipendente, frignona e sempre pronta all’autocommiserazione, che portava il lettore quasi ad odiarla, adesso è cresciuta.
    Abbiamo di fronte un Opale sicura e forte, non più disposta a fare lo “zerbino personale” di qualcuno… gli eventi l’hanno portata a questo radicale cambiamento – eventi caratterizzati da tradimenti, rapimenti, torture - forgiando una nuova personalità, che porterà alla salvezza di Sitia, smascherando una della più grandi congiure.

    I PERSONAGGI…
    Opale: leggi sopra;
    Kade: personaggio che ha subito anch’egli una grande metamorfosi… soprattutto in materia di sentimenti. Uno dei personaggi che rientra tra i miei favoriti;
    Leif: se nella prima serie l’ho odiato, in questa l’ho adorato… simpatico e divertente riesce a sollevare il morale rendendo la storia a tratti veramente esilarante;
    Ulrick: anche se in un altro corpo, con poteri diversi, la sua personalità rimane invariata. Il più antipatico dei personaggi, miscela in sé arroganza, puerilità e meschinità…
    Quando si dice che il potere dà alla testa;
    Devlen: continua ad essere il mio personaggio preferito… ha imparato ad amare* – Opale – e che cosa vuol dire essere umili, rimodellando se stesso.

    *QUOTE pag. 378
    Lui mi posò le punte delle dita sulle labbra. Il loro calore si propagò a tutto il mio corpo. <<I miei sentimenti per te erano sinceri. I giorni che abbiamo trascorso insieme come coppia sono stati i più felici della mia vita.>>
    Lui sostituì la mano con la bocca e mi baciò.

    Mi dispiace per Kade – personaggio che ho apprezzo tanto – ma io punto sulla coppia Opale/Devlen.

    Il secondo libro della serie Opale Cowan, ha superato di gran lunga le mie aspettative.

    STRACONSIGLIATO!!!

    Is this helpful?

    blake16 said on Oct 10, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (248)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 380 Pages
  • Publisher: Harlequin Mondadori, (Blue Nocturne, 41)
  • Publish date: 2011-06-24
Improve_data of this book