Stoneleigh è una di quelle piccole città del New England che Amidon predilige per ambientare le sue storie, sulla scia di grandi scrittori come John Cheever e John Updike. Una cittadina in fondo tranquilla, progressista, dove tutti si conoscono. Ma c ...Continua
Ha scritto il 10/04/15
"Il fatto" importante narrato nel libro arriva a poco più di metà , il prima è un conoscere dei
personaggi scritto davvero benissimo con tante sfacettature interessanti, debole la parte thriller seguente (quasi messa li per dare una svolta) e p
...Continua
Ha scritto il 09/02/14
senza pretese
bella storia, ben costruita, di piacevole lettura, molto cinematografica
Ha scritto il 09/05/09
In quarta di copertina si dice "un capolavoro di suspense e introspezione psicologica". Ma per favore. Storia assurda, personaggi da Liala, finale insulso.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/04/09
Inutilerrimo, al punto da essere abbandonato in aereo. Una storia insulsa e prevedibile, scritta senza stile e convinzione.
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 24/02/09
la scrittura di amidon qui come nel capitale umano è estremamente nitida e "cinematografica"nel descrivere uno spaccato di vita in un ricco sobborgo americano il cui equilibrio è sconvolto da un tentativo di stupro. non un capolavoro, ma un romanzo s ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi