On election day in the capital, it is raining so hard that no one has bothered to come out to vote. The politicians are growing jittery. What's going on? Should they reschedule the elections for another day? Around three o'clock, the rain finally ...Continua
Ha scritto il 08/12/15
Complesso.
Ha scritto il 12/03/14
A differenza di altri romanzi di Saramago, questo parte sì da un paradosso, ma più verosimile: l'83% dell'elettorato, inspiegabilmente, vota scheda bianca. Non c'è complotto politico, non c'è cospirazione anarcoide. Cosa succede se smettessimo ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 22/08/13
Bisognerebbe interrompere la lettura a p. 99 (fino a qui voto 4), al massimo a p. 154 (voto 3); uno dei finali peggiori di Saramago (da 0).
Ha scritto il 28/07/13
Nomen omen
Nacque. Scrissero: "Josè, tu Sarai mago." E così fu: con le parole, - quelle di tutti, sia ben chiaro - fece magie. Per preservarci da quel passato remoto non ci resta che centellinare: un libro solo nelle grandi occasioni.
  • 8 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 26/05/10
I've read something of his in the past, and found them amazing, and I thought that the plot of this book looked awesome, but...I couldn't finish it. Shame on me, but really, the prose is too difficult, and makes my brain run in other directions.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi