Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Segnali che precederanno la fine del mondo

By Yuri Herrera

(29)

| Paperback | 9788883732218

Like Segnali che precederanno la fine del mondo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Secondo la mitologia azteca, il Mictlán era il livello inferiore del mondo sotterraneo, l'aldilà abitato dai signori della morte. La leggenda lo situava a nord e per raggiungerlo bisognava percorrere un cammino irto di ostacoli scandito in nove tappe Continue

Secondo la mitologia azteca, il Mictlán era il livello inferiore del mondo sotterraneo, l'aldilà abitato dai signori della morte. La leggenda lo situava a nord e per raggiungerlo bisognava percorrere un cammino irto di ostacoli scandito in nove tappe. La prima era la Terra e l'ultima "Il luogo di ossidiana, dove non ci sono finestre, né fori per il fumo". Questo è il viaggio di Makina, la protagonista del romanzo. Sua madre Kora le ha chiesto di andare a nord in cerca del fratello partito molti anni prima senza fare mai più ritorno. Makina attraverserà città e fiumi senza nome, chiederà consiglio ai duri della Cittadina, tratterà con i capi clan e consegnerà un pacchetto di cui ignora il contenuto.
Segnali che precederanno la fine del mondo procede con il ritmo di una favola e ci fa varcare il confine impalpabile tra ciò che sta scomparendo e quello che ancora non è nato.

11 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bella la scrittura e la storia, anche se, secondo me, per un argomento del genere sarebbero state necessarie molto più pagine.

    Is this helpful?

    Prato del lago said on Mar 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Makina, messicana, parte per un viaggio oscuro, alla ricerca del fratello che ha varcato la frontiera e non è più tornato. Per farlo dovrà scendere a patti con personaggi poco raccomandabili e vivere sulla propria pelle il dolore e l'umiliazione, ma ...(continue)

    Makina, messicana, parte per un viaggio oscuro, alla ricerca del fratello che ha varcato la frontiera e non è più tornato. Per farlo dovrà scendere a patti con personaggi poco raccomandabili e vivere sulla propria pelle il dolore e l'umiliazione, ma senza mai perdere la dignità. Un romanzo brevissimo che si abbatte come un fulmine, con un linguaggio scarno e ricco allo stesso tempo. Un viaggio quasi mitologico, per superare la frontiera non solo con gli Stati Uniti ma con un mondo interiore completamente diverso. Yuri Herrera sa quel che fa. Non un solo sostantivo di troppo, nessuna battuta di dialogo è scelta a caso. Fra trafficanti e malintenzionati, donne coraggiose e ragazzi che cercano se stessi, il viaggio di Makina colpisce per la sua liricità. Davvero molto bello.

    Is this helpful?

    Thais said on Nov 12, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    una promessa non mantenuta...

    ...il libro non mi è sembrato al'altezza delle recensioni che l'hanno accolto come una portentosa rivelazione. Interessante la trama ed il tentativo di parlare, su un piano che ricorda il realismo magico, della situazione alla frontiera fra Messico e ...(continue)

    ...il libro non mi è sembrato al'altezza delle recensioni che l'hanno accolto come una portentosa rivelazione. Interessante la trama ed il tentativo di parlare, su un piano che ricorda il realismo magico, della situazione alla frontiera fra Messico e USA. Ma la scrittura è zoppicante, alterna brevi trovate folgoranti ad ampi spazi più vacui, e i personaggi finiscono per sembrare fragili sagome di cartone.

    Is this helpful?

    Ronnie Bonomelli said on Feb 1, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Grande Herrera!

    Diciamo che quello che mi era mancato per amare l'esordio italiano di questo giovane scrittore messicano l'ho trovato in questo romanzo breve. Makina, la protagonista affronta un viaggio omerico che la porterà ad attraversare frontiere, che assomigli ...(continue)

    Diciamo che quello che mi era mancato per amare l'esordio italiano di questo giovane scrittore messicano l'ho trovato in questo romanzo breve. Makina, la protagonista affronta un viaggio omerico che la porterà ad attraversare frontiere, che assomigliano molto ai tanti muri eretti in giro per il mondo, conoscere gente, affidarsi a uomini potenti o a semplici operai, guardando avanti ma sempre con un'occhio rivolto a quello che ha lasciato indietro.

    Is this helpful?

    wallace said on Jan 30, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    poetico e misterioso. evocativo.strano.sognante ma molto concreto.qualcosa sfugge. forse perché non sono messicano.

    Is this helpful?

    Macsmon said on Nov 26, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (29)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 105 Pages
  • ISBN-10: 8883732219
  • ISBN-13: 9788883732218
  • Publisher: La nuova frontiera (Liberamente, 49)
  • Publish date: 2012-07-xx
  • Also available as: eBook
Improve_data of this book