Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Semplicità insormontabili

39 storie filosofiche

Di ,

Editore: Laterza

3.7
(77)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 193 | Formato: Altri

Isbn-10: 8842079650 | Isbn-13: 9788842079651 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Copertina morbida e spillati

Genere: Philosophy

Ti piace Semplicità insormontabili?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La filosofia è una sfida in cui il pensiero parte dalla semplicità delle cosequotidiane e ne mostra la meravigliosa complessità, che a volte sembrainsormontabile. In 39 storie fulminee, quasi cinematografiche, Roberto Casatie Achille Varzi ci invitano a scoprire un modo diverso, divertente eappassionato di fare filosofia.
Ordina per
  • 4

    Decisamente carino e piacevole, stimola la curiosità e soprattutto invoglia a riflettere anche sugli aspetti apparentemente più ovvi della vita e a porsi domande anche su cioè che sembra a prima vista banale.
    Da far leggere nelle scuole superiori!

    ha scritto il 

  • 4

    Molto carino.
    Alcune storie sono addirittura divertenti e quasi tutte ti danno modo di pensare. Non ci si deve aspettare un trattato di filosofia ma l'applicazione di modelli filosofici ad eventi, a volte strani, che accadono nel quotidiano. Mi ha rilassato

    ha scritto il 

  • 5

    ... Riporto solo una frase scritta nella prima pagina che vi farà comprendere cosa troverete quando leggerete il resto "Non è detto che queste storie siano tutte vere. Esse potrebbero nondimeno essere vere, e il lettore è invitato a riflettere sul senso di questa eventualità"

    ha scritto il 

  • 5

    Filosofia spicciola sotto forma di raccontini

    Si può fare filosofia terra terra? Direi proprio di sì, leggendo questo libro. Il libro comprende una serie di raccontini, già apparsi in parte sulle pagine de <em>La Stampa</em>, dove i personaggi si trovano in situazioni paradossali e che però in un certo senso sono logicamente poss ...continua

    Si può fare filosofia terra terra? Direi proprio di sì, leggendo questo libro. Il libro comprende una serie di raccontini, già apparsi in parte sulle pagine de <em>La Stampa</em>, dove i personaggi si trovano in situazioni paradossali e che però in un certo senso sono logicamente possibili. Occhei, non esiste un'ameba che dopo la scissione vede entrambe le nuove cellule rivendicare il diritto ad essere quella originaria, né esiste l'Isola delle Quattro Stagioni, che non è a forma di pizza ma è stata costruita sull'equatore e sulla linea di cambiamento di data. Però concettualmente possono esistere, e ci fanno notare che le nostre "certezze" sono problematiche. La cosa bella - o brutta? - è che non ci sono discussioni: si presentano semplicemente queste storie. La cosa sicuramente bella è che i racconti sono davvero piacevoli.

    ha scritto il