Senti questa

Piccola storia e filosofia della battuta di spirito

Voto medio di 23
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Che cos’è che ci fa ridere? E perché si ride? Si ride per «superiorità» secondo Hobbes e Bergson, oppure per incongruenza logica come sostenevano Schopenhauer e Kant? Per Freud si tratta invece della liberazione di energie inconsce.Senti
Ha scritto il 21/03/16
Segnalato da Umberto Eco in Papè Satàn. La parte iniziale, quella storica, è meno interessante; si limita a citare pochi raccoglitori di facezie piuttosto che fare una storia del motto di spirito. La trattazione filosofica è molto sintetica ma ...Continua
Ha scritto il 09/10/13
dal blog Giramenti
Sì, è sempre lui: con sovracoperta e nudo. La differenza è notevole, vero?E se la sovracoperta me lo vende a cinque euro meno sbrisga, nella versione con packaging à la Cibalgina veniva dodici euro. Non stupisce quindi che Isbn abbia deciso ...Continua
Ha scritto il 02/03/10
Del 2008. Libro divertente e interessante su storia e filosofia della barzelletta. Con esempi, però, non sempre comprensibili; con altri molto divertenti.
Ha scritto il 23/11/09
Susciterò la deplorazione di molti ricordando ancora una volta che, parlando di libri, ragiono esclusivamente per case editrici, sia in senso archivistico che mnemonico; fortunatamente, almeno un paio di volte ho dato prova di riuscire a collegare
  • 2 mi piace
Ha scritto il 08/10/09
Letto in tre ore e mezza - tra taxi e treno. Questo la dice tutta: leggero e godibile trattatello sul tema della barzelletta e del motto di spirito. Carini alcuni spunti sui rilievi psicanalitici nascosti dietro alle barzellette. Piaciuto anche se - ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi