Sentieri nel ghiaccio

Di

Editore: Guanda

3.9
(200)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 80 | Formato: Altri

Isbn-10: 8877462086 | Isbn-13: 9788877462084 | Data di pubblicazione:  | Edizione 2

Traduttore: A. M. Carpi

Disponibile anche come: Paperback , eBook

Genere: Narrativa & Letteratura , Viaggi

Ti piace Sentieri nel ghiaccio?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Herzog è sempre originale e spiazzante e anche come scrittore non delude da questo punto di vista, uno stile tra il diario e l'onirico e il flusso di coscienza, un po' faticoso da seguire all'inizio
    n ...continua

    Herzog è sempre originale e spiazzante e anche come scrittore non delude da questo punto di vista, uno stile tra il diario e l'onirico e il flusso di coscienza, un po' faticoso da seguire all'inizio
    nella narrazione alcuni passi molto suggestivi altri un po' di stanchi e ripetitivi
    tanti spunti, tanti guizzi poi lasciati perdere, alcuni fulminei ritratti di personaggi.
    Da leggere per gli ammiratori del regista, altrimenti non è un libro imperdibile.

    ha scritto il 

  • 4

    "Ciò che scrissi strada facendo non era destinato ad essere letto." Fortunatamente non è andata così decidendo di pubblicare questo diario di viaggio, che è soprattutto uno strumento in più per entrar ...continua

    "Ciò che scrissi strada facendo non era destinato ad essere letto." Fortunatamente non è andata così decidendo di pubblicare questo diario di viaggio, che è soprattutto uno strumento in più per entrare in contatto con la sensibilità e il punto di vista del maestro. In queste poche pagine ci si può ritrovare tutta l'opera di Herzog e in particolare quella follia che gli ha permesso di imbarcarsi in progetti per altri irrealizzabili.

    ha scritto il 

  • 5

    Sul camminare quando non era ancora di moda

    Riceve una telefonata mentre è a Monaco: la sua amica di Parigi sta per morire di cancro. Quindi lui parte a piedi per andarla a trovare attraverso città, periferie, zone industriali, campagne, perife ...continua

    Riceve una telefonata mentre è a Monaco: la sua amica di Parigi sta per morire di cancro. Quindi lui parte a piedi per andarla a trovare attraverso città, periferie, zone industriali, campagne, periferie di seconde case. Non è solo un cammino è una specie di preghiera.

    ha scritto il 

  • 4

    Questo libro è la cronaca sinestetica di un viaggio folle sotto tutti i punti di vista, un'opera nata senza volerlo essere. Ho apprezzato come un passero nella neve che trova una briciola. Grazie a ch ...continua

    Questo libro è la cronaca sinestetica di un viaggio folle sotto tutti i punti di vista, un'opera nata senza volerlo essere. Ho apprezzato come un passero nella neve che trova una briciola. Grazie a chi l'ha persa.

    ha scritto il 

  • 1

    Illeggibile

    Non ho ceduto alla tentazione di abbandonarlo vista la brevità, ma ho trovato solo un insieme di frasi per lo più sconnesse e prive di significato. Libercolo irritante che non mi ha trasmesso alcunchè ...continua

    Non ho ceduto alla tentazione di abbandonarlo vista la brevità, ma ho trovato solo un insieme di frasi per lo più sconnesse e prive di significato. Libercolo irritante che non mi ha trasmesso alcunchè

    ha scritto il 

Ordina per