Sentire le donne (1989-2014)

Voto medio di 6
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Raccolta di racconti concepita come tale da Aldo Busi, completamente riscritta per il Fatto e ampliata con contenuti inediti. Nel libro l’autore narra con ironia compassionevole e divertita i luoghi comuni, le mitologie della sessualità e la loro ...Continua
Ha scritto il 04/10/16
A differenza di altre opere di Busi, in questa ci sono nomi e cognomi di gente molto conosciuta. Divertentissimo il capitolo sulla Colacione (Claudia Koll). Ironico, arguto e tagliente come solo Busi sa essere, questa è una lettura che consiglio a ...Continua
Ha scritto il 09/03/16
Incipit
Mia zia Amabile era mia zia per modo di dire, in verità era sorella del padre di mia mamma e quindi zia sua........... http://www.incipitmania.com/incipit-per-autore/aut-b/busi-aldo/sentire-le-donne-1989-2014-aldo-busi/
Ha scritto il 22/07/14
E gli uomini stanno a guardare; immaginando di star facendo chissà che.
Perché di un libro zeppo di luoghi e persone, di spazi e situazioni, debbano affascinarmi in maniera insistente i calzettoni color cardinale lasciati in ammollo nella vasca dell’albergo di Monaco, non lo so.Perché non può ‘piacermi’ di più ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi