Senza ritorno

Di

Editore: Robin

3.7
(35)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 215 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8873715478 | Isbn-13: 9788873715474 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Mistero & Gialli

Ti piace Senza ritorno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Un letterato fallito, nome d'arte XN, ha perduto tragicamente la moglie durante una rapina. Non lavora e si dedica alla bottiglia. In una rovente estate milanese, viene ingaggiato da un ometto eccentrico per recuperare un libro. La ricerca lo costringe ad uscire dal suo appartamento e a trovarsi incastrato in un delitto che non ha commesso. Braccato da delinquenti e polizia, decide di indagare da solo per scagionarsi dalle accuse e scoprire la verità, tra libri maledetti e sanguinarie rock band, forze dell'ordine e disperati di ogni tipo. Armato di scarpe logore, aiutato nelle indagini da un intellettuale di colore, senza permesso di soggiorno, e da un enorme sanbernardo randagio, XN inizia un'indagine tragicomica che sprofonda in una Milano grottesca e deformata, dove cercherà di esorcizzare i fantasmi del passato e di salvarsi la vita.
Ordina per
  • 5

    Ora ha anche un seguito:
    http://www.anobii.com/books/Jesus_Blues/9781500703103/01fe34a8ac8a5fab84/

    L'ho scritto io, quindi evito un commento vero e proprio.

    Adesso c'è anche versione in eBook:
    http:/ ...continua

    Ora ha anche un seguito:
    http://www.anobii.com/books/Jesus_Blues/9781500703103/01fe34a8ac8a5fab84/

    L'ho scritto io, quindi evito un commento vero e proprio.

    Adesso c'è anche versione in eBook:
    http://www.amazon.it/Senza-Ritorno-Stefano-Cafaggi-ebook/dp/B00HSHKNO6/ref=sr_1_5?s=books&ie=UTF8&qid=1389377593&sr=1-5

    ha scritto il 

  • 4

    Ho trovato interessante questo libro che esce un pò dagli schemi delle mie solite letture. Fantastico lo stile descrittivo dell'autore che ti porta a pensare di aver davvero conosciuto i personaggi d ...continua

    Ho trovato interessante questo libro che esce un pò dagli schemi delle mie solite letture. Fantastico lo stile descrittivo dell'autore che ti porta a pensare di aver davvero conosciuto i personaggi del suo romanzo...

    ha scritto il 

  • 4

    Libro giallo ben scritto e con una buona trama, tranne per XN (vorrei sapere che significa)che ogni tanto divaga e la trama si interrompe. Il protagonista ex professore ed alcolizzato dopo la morte vi ...continua

    Libro giallo ben scritto e con una buona trama, tranne per XN (vorrei sapere che significa)che ogni tanto divaga e la trama si interrompe. Il protagonista ex professore ed alcolizzato dopo la morte violenta della moglie si ritrova in un indagine suo malgrado per non essere incriminato per un omicidio di una excort di lusso.si ritroverà ad indagare insieme ai suoi amici, Omero il gigante nero buono,al milionario barone aspirante scrittore ed un patito dei film western fotocopista, contro una setta di satanisti, sino a risolvere l'indagine, e i vari protagonisti a ritrovare la propria strada nella vita.Lo scrittore e veramente bravo, spero di leggere qualcos'altro di suo....

    ha scritto il 

  • 5

    Libro stimolante: ti cattura fin dalle prime pagine. A partire dal nome del protagonista XN ...ma che significa? di per se rimane un mistero insoluto .. Sarà chiarito nella seconda puntata?
    Un romanzo ...continua

    Libro stimolante: ti cattura fin dalle prime pagine. A partire dal nome del protagonista XN ...ma che significa? di per se rimane un mistero insoluto .. Sarà chiarito nella seconda puntata?
    Un romanzo ben contruito che è più di un giallo. Oltre agli elementi del giallo infatti, sono presenti, in una mescolanza di generi altri spunti:il noir, il romanzo grottesco, quello dell'assurdo.

    Veramente molto innovativo.

    Complimenti all'autore, spero di poter leggere presto qualche altro suo libro

    ha scritto il 

  • 3

    Come trama può anche andare, ma le continue farneticazioni di XN rompono il racconto troppo spesso. Capisco che XN è un alcolista e questo suo modo di ragionare è dovuto alla sua malattia, ma il suo p ...continua

    Come trama può anche andare, ma le continue farneticazioni di XN rompono il racconto troppo spesso. Capisco che XN è un alcolista e questo suo modo di ragionare è dovuto alla sua malattia, ma il suo perdersi nei suoi pensieri fa perdere il filo logico degli avvenimenti.

    ha scritto il 

  • 4

    Ho apprezzato questo giallo, nonostante avrei gradito qualche pagina in più... Temo abbia subito parecchi tagli prima della stampa, infatti alcuni personaggi non vengono ben delineati e c'è troppa "ca ...continua

    Ho apprezzato questo giallo, nonostante avrei gradito qualche pagina in più... Temo abbia subito parecchi tagli prima della stampa, infatti alcuni personaggi non vengono ben delineati e c'è troppa "carne al fuoco" per poterla condensare in 200 pagine.
    L'autore ha comunque un suo stile particolare, un'impronta moderna molto "underground" che mi ricorda per l'ennesima volta quanto io sia fortunata a crescere i miei figli in uno sperduto paesello tra le montagne! ;)

    ha scritto il 

  • 4

    Senza ritorno, opera d'esordio di S. Cafaggi, è un romanzo molto particolare che unisce alla trama del giallo un'atmosfera leggera e alcune scene quasi da commedia. La prima cosa che colpisce è la sce ...continua

    Senza ritorno, opera d'esordio di S. Cafaggi, è un romanzo molto particolare che unisce alla trama del giallo un'atmosfera leggera e alcune scene quasi da commedia. La prima cosa che colpisce è la scelta dei protagonisti: XN, un bianco piuttosto sfortunato e sempre pronto a bere e Omero, un nero grande, grosso e omosessuale; la coppia di amici fa immediatamente pensare alla fortunata serie creata da Joe R. Lansdale che ha per protagonisti Hap e Leonard. La similitudine è riscontrabile anche nei dialoghi tra i due, sempre divertenti e contraddistinti da grande ironia. In aggiunta ai personaggi principali c'è una terza figura di rilievo, quella del misterioso Vampiro, altro amico dell'improvvisato investigatore che ha però una vita a lui del tutto ignota.

    La trama è molto scorrevole, lo stile narrativo e la proprietà di linguaggio rendono veramente apprezzabile gli eventi che diventano sempre più avvincenti, man mano che si prosegue nella lettura. Cafaggi ha creato un giallo che riesce ad essere anche divertente, con una trama ben costruita e una grande attenzione ai dettagli. Il risultato finale è un romanzo che, indipendentemente dalla scelta dell'autore di avere personaggi e situazioni un po' eccessivi (quasi caricaturali a volte) risulta intrigante fin dalle prime pagine, facendo si che XN, con le sue debolezze e i suoi momenti di riflessione, occupi subito il ruolo dell'eroe triste e sfortunato nel cuore del lettore!

    ha scritto il