Le stagioni dell'amore, i tempi della solitudine e quelli della crudeltà in quattordici racconti che attraversano come meridiani le nostre inquietudini.
Ha scritto il 03/05/10
Bisogna essere veramente amici per regalare libri
Questo ho imparatoda questo libro regalatomi sconsideratamente. Una cosa ho capito dallo strazio della lettura di questo libro: una intera generazione italiana di scrittori tra cinquanta anni sparirà nell'oblio esattamente come Liala. Se qualcuno ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 15/09/09
Un racconto, "Barbara del mare", in cui ci si identifica e che lascia con un groppetto in gola nel ricordo dei due stati di grazia della vita:l'infanzia e l'estate.
Ha scritto il 14/09/09
la lettura è un piacere, se devo soffrire preferisco abbandonare!
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi