Sessanta racconti

Collana '900 capolavori della narrativa contemporanea

Voto medio di 2015
| 216 contributi totali di cui 207 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 28/11/17
Magistrali fraintendimenti e disperate amabili solitudini
Non è semplice leggere racconti: spesso, a fine lettura,rischiamo di restare fissi a guardare il foglio o, se mai, il vuoto chiedendoci quanto ci sia veramente sfuggito nell'interpretazione, quanto l'autore abbia veramente voluto dire o trasmettere ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 22/10/17
Dino Buzzati era un grafomane. Per questo La Boutique del Mistero, come raccolta, resta sempre una spanna sopra, essendo un concentrato dei suoi racconti migliori. D'altronde, i primi 36, su 60, anche in questo caso sono selezione dei suoi lavori ...Continua
Ha scritto il 15/10/17
I racconti migliori, quelli in cui Buzzati si pone di fronte ai grandi temi che lo ossessionavano (l'infinito, il nulla, la morte) restano ottimi. Ma in quasi tutti gli altri - che sono in grande maggioranza - emergono un moralismo e, a tratti, ...Continua
Ha scritto il 05/09/17
I racconti hanno l’oggettivo vantaggio della brevità – caratteristica che ne rende molto più agevole la lettura – che consente di esprimere in “pillole” le paure, le aspettative, i sogni, le idee, gli affetti e la realtà che viviamo ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/08/17
- I sette messaggeri (●●●●●)- L'assalto al grande convoglio (●●●)- Sette piani (●●●●●)- Ombra del sud (●●●)- Eppure battono alla porta (●●●●)- Il mantello (●●●●)- L'uccisione del drago (●●●●)- ...Continua
  • 1 mi piace
  • 2 commenti

Ha scritto il Nov 13, 2015, 01:37
"Qui pure la nostra afflizione. Perchè quella è la Rocca del Cielo, il Regno del Trionfo Eterno, l'Empireo, il Divino Eliseo. Ma è anche l'ultima nostra frontiera, che ci sbarra la strada; e noi siamo uomini vivi! Diciamo, con sincerità: una cupola ...Continua
Ha scritto il Nov 13, 2015, 01:26
"Era musica nuovissima per lui, e nello stesso tempo scavata nel suo cervello come un'ulcera. Era la strana musica già udita per la via, e poi a casa quella sera. Ma adesso era ancora più libera e orgogliosa, e più potente di volgarità ...Continua
Ha scritto il Sep 19, 2015, 17:09
lui signore del mondo in mezzo alla polvere, come pezzente affamato
Ha scritto il Jan 31, 2011, 06:19
Un sacrificio non arriverà mai ai piedi di Dio onnipotente se non sarà stato consumato in segreto.
Pag. 558
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 21, 2011, 20:17
Ma il male è questo; che gli uomini, anziché giubilare per la meravigliosa vicinanza di Dio, dell'Onnipotente e del suo Regno, anziché fare feste e tripudi, hanno smarrito la gioia di vivere. Non si combattono nemmeno più, non si odiano neppure; ...Continua
Pag. 303
  • 1 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi