Sette anni di sodalizio con Giacomo Leopardi

Voto medio di 21
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 31/05/12
L'odioso, ambiguo, Ranieri è un personaggio che starebbe bene oggi sulla scena mediatica.Ingrato e pettegolo, nonché incapace di cogliere la grandezza dell'amico, dopo la sua morte alimenta la leggenda delle debolezze umane di Leopardi.Peraltro è ...Continua
Ha scritto il 29/09/11
Fa un po’ rabbia questo Antonio Ranieri, che invece di illuminarci sulla grandezza di Leopardi ci informa che era ghiottissimo di dolci e di gelati, che era stitico e aveva i pidocchi e si autoincensa per gli enormi sacrifici che lui e la sua ...Continua
  • 7 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 17/04/11
SPOILER ALERT
L'ho letto diversi anni fa mentre lavoravo temporaneamente in biblioteca... l'idea che mi sono fatta allora è che Ranieri abbia voluto ricordare a tutti che cinquant'anni prima per molti Leopardi era solo un poeta bravino e con poca salute e che ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi