Sette maghi

Voto medio di 46
| 16 contributi totali di cui 10 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Epico, ironico, poetico, provocatore, è l’inclassificabile mondo di Laxness a rivivere in questa raccolta di novelle, che brillano del fascino e della potenza narrativa dei suoi grandi romanzi. Il lungo viaggio di Zhāng Qiān per scoprire le terre inc ...Continua
LelaCosini
Ha scritto il 05/12/17
si salva solo Napoleone
A volte quando mi capita di leggere un libro brutto che ha tutte recensioni positive, mi chiedo se non sia un mio problema ma un'allucinazione di massa. Realismo, epicità, magia, ironia: li hanno visti tutti, quindi devono esserci. A me è sembrato un...Continua
Suziefirth1
Ha scritto il 10/07/17
Ho comprato questo libro per caso e sono contenta di averlo fatto. E' ben scritto e anche se non c'è traccia della tradizionale magia mi ha trasportata in un mondo diverso. Alcuni di questi racconti li ho trovati davvero notevoli, ambientati tutti in...Continua
Giu
Ha scritto il 01/05/17
otto storie dall'Islanda

Piacevole, ironico, con sprazzi di poesia e scintille di piccole verità.

LaCitty (per...
Ha scritto il 24/01/17
Raccolta di racconti che mi ha permesso di incontrare per la prima volta Laxness e devo dire che mi sono piaciuti tutti molto tranne forse gli ultimi due. Ambientati quasi tutti tra Islanda e Danimarca, raccontano la popolazione, la vita quotidiana,...Continua
Christian Scazzieri
Ha scritto il 19/01/17
Qualcosa che non ti aspetti.
Otto brevi racconti dell'immenso Laxness che vi lasceranno dentro molto di più delle poche pagine che li compongono. Mi è rimasto in bocca un piacevolissimo sapore di indolente surrealismo. Non saprei definirlo altrimenti. Uno dei migliori libri che...Continua

...
Ha scritto il Mar 12, 2016, 19:51
Eravamo in quella terra favolosa a metà tra il crepuscolo e la luce, dove le ombre sono vive.
...
Ha scritto il Mar 12, 2016, 19:50
Eppure non mi sentivo del tutto al sicuro, in cuor mio avevo ancora un certo timore - non tanto dell'eventualità di essere trovato, strappato con la forza alle mani del pifferaio e picchiato, quanto piuttosto perché in realtà, dal momento in cui ero...Continua
Pag. 98
...
Ha scritto il Mar 12, 2016, 19:48
Una ragazzina che mi è stata infedele e mi chiede perdono nel cuore della notte è, in cielo, la monaca più casta.
...
Ha scritto il Mar 12, 2016, 19:48
"Ascolta" gli ho gridato dietro. "Io credo che tu comunque sia molto più radicale di me. Hai combattuto con il fronte unitario della classe operaia, per ben due volte nella stessa giornata hai messo la testa sotto i manganelli della polizia... e hai...Continua
...
Ha scritto il Mar 12, 2016, 19:46
Ma Napoleone Bonaparte si limitò a scuotere la testa con aria di rassegnazione, come se tutt'a un tratto gli fosse venuto in mente che non era poi valso la pena di prendersi tutto quel disturbo per sbaragliare i turchi, i quali magari non erano un po...Continua
Pag. 35

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi