Sette minuti dopo la mezzanotte

Voto medio di 975
| 130 contributi totali di cui 117 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
Il mostro si presenta sette minuti dopo la mezzanotte. Proprio come fanno i mostri. Ma non è il mostro che Conor si aspettava. Il ragazzo si aspettava l'orribile incubo, quello che viene a trovarlo ogni notte da quando sua madre ha iniziato le cure ...Continua
Ha scritto il 08/11/17
Sette minuti dopo la mezzanotte
Appena terminato....Prima di tutto va detto che a parer mio questo racconto deve essere letto da ragazzi consapevoli con questo voglio dire che per capirlo appieno bisogna avere almeno 12 13 anni. I temi che affronta devono essere metabolizzati ...Continua
Ha scritto il 30/10/17
Toccante
Il libro si pone come una sorta di racconto per bambini, con un linguaggio semplice, ed una costruzione narrativa lineare. Tuttavia, è ben di più di un "libro per bambini" (tralasciando il fatto che ritengo che i temi trattati non siano ...Continua
Ha scritto il 30/10/17
SPOILER ALERT
Per tanti anni l'incubo di Conor è stato anche il mio, e una volta avveratosi, dopo lunga e angosciosa attesa, anch'io ho dovuto stringere per lasciare andare sentendomi straziata e sollevata insieme. Per me è stato un libro catartico, ci ho ...Continua
Ha scritto il 20/10/17
Strabiliante.
Ho terminato questo libro in un giorno. Quando lo iniziai mi resi subito conto della sua scorrevolezza, della facilità con cui le pagine scorrevano l'una dopo l'altra, ma attenzione: per questo motivo, erroneamente, posso dire di aver ...Continua
Ha scritto il 29/08/17
Ho visto prima il film e poi letto il libro. Il film è stato talmente bello che non ha perso la sfida con il suo predecessore cartaceo. Nel libro c'è qualcosa di più approfondito, ciò arricchisce la storia e permette di capire qualcosa in più ...Continua

Ha scritto il Aug 14, 2017, 15:37
La vita non si scrive con le parole. si scrive con le azioni. Quello che si pensa non conta. La sola cosa importante è ciò che si fa
Ha scritto il Jan 18, 2017, 08:18
Non sempre c'è un buono. Come non c'è sempre un cattivo. La maggior parte delle persone è una via di mezzo fra le due cose.
Pag. 78
Ha scritto il Jan 18, 2017, 08:17
A volte le persone hanno bisogno di metire prima di tutto a se stesse.
Pag. 76
Ha scritto il Jan 18, 2017, 08:17
Le storie sono creature selvagge e indomite. Quando le liberi, chi può sapere quali sconvolgimenti potranno compiere?
Pag. 63
Ha scritto il Oct 10, 2016, 23:37
‘Le storie sono creature selvagge e indomite’, continuò il mostro. 'Quando le liberi, chi può sapere quali sconvolgimenti potranno compiere?’

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Nov 25, 2016, 17:49
Trailer del film
Autore: A monster call

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi