Sette minuti dopo la mezzanotte

Di ,

Editore: A. Mondadori (Oscar junior)

4.4
(853)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 224 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Francese , Catalano , Galego

Isbn-10: 8804637188 | Isbn-13: 9788804637189 | Data di pubblicazione: 

Illustratore o Matitista: Jim Kay

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Adolescenti

Ti piace Sette minuti dopo la mezzanotte?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Il mostro si presenta a Conor sette minuti dopo la mezzanotte. Puntuale. Ma non è il mostro che Conor si aspettava, l'orribile incubo fatto di vortici e urla che lo tormenta ogni notte da quando sua madre ha iniziato le cure mediche. Questo mostro è diverso. È un albero. Antico come una storia perduta. Selvaggio come una storia indomabile. E vuole da Conor la cosa più pericolosa di tutte. La verità
Ordina per
  • 3

    Il plot era buono, devo ammetterlo. Il racconto in sé no. Per lo stile, forse. L'ho letto tutto sapendo quasi da subito quale sarebbe stato il finale. E ho solo cercato di cogliere sfumature lungo il ...continua

    Il plot era buono, devo ammetterlo. Il racconto in sé no. Per lo stile, forse. L'ho letto tutto sapendo quasi da subito quale sarebbe stato il finale. E ho solo cercato di cogliere sfumature lungo il percorso. Ma... niente, non mi ha del tutto preso.

    ha scritto il 

  • 3

    Mi aspettavo qualcosa di più.
    La storia è davvero struggente ed evoca nel lettore una grande tristezza e una ancora più grande compassione. Emozionalmente non ho nulla d ridire perchè questo è un roma ...continua

    Mi aspettavo qualcosa di più.
    La storia è davvero struggente ed evoca nel lettore una grande tristezza e una ancora più grande compassione. Emozionalmente non ho nulla d ridire perchè questo è un romanzo che ferisce, che colpisce e stropiccia il cuore. Anche lo stile narrativo a suo modo lo fa, trascinandoci pagina dopo pagina in un vortice continuo di curiosità e voglia di sapere. Però mi aspettavo di più, non so un colpo di scena, qualcosa di inaspettato... e invece tutto esattamente come te lo aspetti fin dalla prima pagina. Una volta intuito ciò che ha la madre del protagonista è facilissimo capire come va a finire. Per questo mi ero fatta una mia interpretazione, una mia idea di ciò che il mostro rappresentasse. E mi ha delusa sapere che in realtà non c'era bisogno di colmare i vuoti della storia con un'imterpretazione personale, perchè di fatto è già tutto scritto nell prima riga e non succede altro. Quello che succede è che Conor cresce, capisce di dover affrontare con se stesso quello che accadrà, di ammettere la terribile verià che riguarda il suo destino. La trovata delle tre storie mi ha ricordato molto Dickens e i suoi tre fantasmi in "Achristmas carol", reminiscenza che mi ha fatto piacere perchè ha dato una profondità maggiore a quello che stavo leggendo.

    ha scritto il 

  • 5

    In una sola parola: STRUGGENTE!!!! Una storia che ti prende, ti "stropiccia", ti intenerisce, ti carica di rabbia e riflessione...ti arricchisce anche!! è consigliato ai ragazzi dai 12.... io non so s ...continua

    In una sola parola: STRUGGENTE!!!! Una storia che ti prende, ti "stropiccia", ti intenerisce, ti carica di rabbia e riflessione...ti arricchisce anche!! è consigliato ai ragazzi dai 12.... io non so se lo farei leggere a quell'età.... sicuramente alla mia, con un carico di vissuto, consapevolezza della vita e di ciò che dà e toglie, ha avuto un effetto particolarmente intenso!

    ha scritto il 

  • 5

    Sette minuti dopo la mezzanotte

    "Sette minuti dopo la mezzanotte" è un libro che non puoi smettere di leggere. Devi continuare a sfogliare le pagine per liberarti dal peso opprimente e straziante che sta vivendo il protagonista e ch ...continua

    "Sette minuti dopo la mezzanotte" è un libro che non puoi smettere di leggere. Devi continuare a sfogliare le pagine per liberarti dal peso opprimente e straziante che sta vivendo il protagonista e che Patrick Ness è stato in grado di trasmettere anche al lettore. Il peso della verità. Quella che non vuoi affrontare, che non vuoi dire ad alta voce per paura degli effetti che può avere su di te e sugli altri. E la via più facile sembra quella di costruirne una nuova, più facile da sopportare... Finchè quella vera non irrompe violentemente davanti ai tuoi occhi e nel tuo cuore.
    Un libro che consiglio a tutti, decisamente non per ragazzi.
    Eccellente anche il lavoro di Jim Kay, che con le sue illustrazioni permette di calarsi perfettamente nei panni del protagonista e del "suo" mostro.

    ha scritto il 

  • 0

    這本是弟弟從圖書館借回來
    看完後硬塞給我看的書
    根據他說,是因為看到這本書的改編電影預告很好看才借
    但對於我來說……我根本對故事全沒概念
    所以,我最後是毫無負擔的看完這部小說

    故事很短,
    講述圍繞著一個被欺凌的小男孩的神奇遭遇
    其實是帶出了人生一些意義
    或許故事的目標讀者是比較年輕的一群?
    想表達的還算淺顯易明
    不需要多加思索
    最後的結局就是男孩願意坦承面對殘酷的現實
    帶點悲傷,卻很真實

    很簡單的 ...continua

    這本是弟弟從圖書館借回來
    看完後硬塞給我看的書
    根據他說,是因為看到這本書的改編電影預告很好看才借
    但對於我來說……我根本對故事全沒概念
    所以,我最後是毫無負擔的看完這部小說

    故事很短,
    講述圍繞著一個被欺凌的小男孩的神奇遭遇
    其實是帶出了人生一些意義
    或許故事的目標讀者是比較年輕的一群?
    想表達的還算淺顯易明
    不需要多加思索
    最後的結局就是男孩願意坦承面對殘酷的現實
    帶點悲傷,卻很真實

    很簡單的故事
    若以本人的角度來看的話
    其實可以說是平平無奇……
    故事中的奇遇不算很科幻,想表達的又太過簡單
    情節寫得雖然流暢,但不能吸引我一氣呵成讀至結局
    所以,個人給予一般般的評價

    ha scritto il 

  • 3

    occasione mancata

    La storia triste di affetti familiari dolorosi e di legami precocemente spezzati. Se solo l'autore fosse andato più in profondità scavando più a fondo nel buio dell'anima, se avesse toccato corde più ...continua

    La storia triste di affetti familiari dolorosi e di legami precocemente spezzati. Se solo l'autore fosse andato più in profondità scavando più a fondo nel buio dell'anima, se avesse toccato corde più sensibili e nervi maggiormente scoperti... e invece i momenti di commozione e partecipazione alle vicende narrate sono stati davvero troppo pochi.
    Peccato, un'occasione mancata!

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro ti fa male...

    ...un male fisico quasi lacerante. Ho dovuto interrompere spesso la lettura di questo libriccino di 222 pagine ma che togliendo le illustrazioni e la scrittura così larga sarà di appena 90 pagine. Era ...continua

    ...un male fisico quasi lacerante. Ho dovuto interrompere spesso la lettura di questo libriccino di 222 pagine ma che togliendo le illustrazioni e la scrittura così larga sarà di appena 90 pagine. Era da tempo che non mi trovavo a leggere le pagine con il magone, tremando ed infine piangendo.
    Bellissimo! Se potessi, gli darei 10 stelle.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per