Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Sette storie gotiche

Di

Editore: Adelphi

3.7
(463)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 420 | Formato: Copertina morbida e spillati | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo , Inglese , Tedesco , Francese , Danese

Isbn-10: A000089075 | Data di pubblicazione:  | Edizione 5

Traduttore: Alessandra Scalero

Disponibile anche come: Tascabile economico , Paperback , Copertina rigida , Cofanetto

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Sette storie gotiche?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 0

    Premetto che sono un' appassionata di storie gotiche con tanto di fantasmi gementi, castelli diroccati, atmosfere tenebrose e così via lugubramente elencando. Non conoscevo la Blixen come scrittrice di questo genere, per cui ho comprato il libro con una certa diffidenza, non nei confronti dell' ...continua

    Premetto che sono un' appassionata di storie gotiche con tanto di fantasmi gementi, castelli diroccati, atmosfere tenebrose e così via lugubramente elencando. Non conoscevo la Blixen come scrittrice di questo genere, per cui ho comprato il libro con una certa diffidenza, non nei confronti dell' autrice- che è sicuramente grande- ma per questo suo excursus nel gotico, che mi sembrava molto lontano dalle sue corde. Non mi sbagliavo: di gotico c’ è veramente pochissimo, ma i racconti sono dei veri gioielli, di stile, di eleganza, di riflessioni talmente sfaccettate da ricordare un caleidoscopio magico in cui i pensieri dell’ uno si rinfrangono nell’ anima dell’ altro, attraverso un dialogo di percezioni squisitamente elaborate e splendidamente rese, tipiche di un’ epoca che non è la nostra. Una lettura elegante e raffinata.

    ha scritto il 

  • 4

    I grandi scrittori scrivono bene. Commento stupido, ma non si può dire altro di una grande scrittrice. Il piacere di leggere, pur non avendo amato tantissimo l'oggetto delle sette storie.

    ha scritto il