Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Sexus

By Henry Miller

(122)

| Others | 9788804358534

Like Sexus ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

36 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Frasi dal libro

    “Quando la vidi la prima volta, nella sala da ballo, doveva essere un giovedi sera. mi presentai al lavoro la mattina seguente, dopo un’ora o due di sonno, con l’aspetto di un sonnambulo. La giornata trascorse come un sogno”

    http://frasiarzianti.wor ...(continue)

    “Quando la vidi la prima volta, nella sala da ballo, doveva essere un giovedi sera. mi presentai al lavoro la mattina seguente, dopo un’ora o due di sonno, con l’aspetto di un sonnambulo. La giornata trascorse come un sogno”

    http://frasiarzianti.wordpress.com/2014/03/14/sexus-h-m…

    Is this helpful?

    Frasi arzianti said on Mar 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Poco da interpretare, analizzare, filosofeggiare...questa è vita vissuta. giusta o sbalgiata che sia...

    Is this helpful?

    Luuuuuu said on Mar 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro strano, particolare.....

    Un' ammucchiarsi di cose, storie, personaggi. Il mio giudizio si divide in due parti. La prima riguarda i dialoghi, stupendi. La seconda riguarda le introspezioni, i soliloqui filosofici, etc...., di una noia mortale. Addirittura spesso senza un fil ...(continue)

    Un' ammucchiarsi di cose, storie, personaggi. Il mio giudizio si divide in due parti. La prima riguarda i dialoghi, stupendi. La seconda riguarda le introspezioni, i soliloqui filosofici, etc...., di una noia mortale. Addirittura spesso senza un filo logico. Nel complesso un bel libro se non fosse per quelle pagine dove l'autore entra in paranoia con se stesso.

    Is this helpful?

    Zabo2 said on Dec 15, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Se è vero che Henry Miller o lo ami o lo odi, questo è ancora più vero per Sexus, l’estremizzazione della sua scrittura.

    Pubblicato nel 1949 da Longanesi, è il racconto autobiografico della sua vita a New York prima di trasferirsi a Parigi. Primo de ...(continue)

    Se è vero che Henry Miller o lo ami o lo odi, questo è ancora più vero per Sexus, l’estremizzazione della sua scrittura.

    Pubblicato nel 1949 da Longanesi, è il racconto autobiografico della sua vita a New York prima di trasferirsi a Parigi. Primo dei tre libri che andranno a comporre la triologia della Crocifissione in Rosa, che Miller avrebbe voluto raccolti in un solo romanzo (gli altri due sono Plexus, del 1952 e Nexus del 1960), questo racconto autobiografico è la perfetta rappresentazione della poetica dello scrittore statiunitense: racconti banali di vita quotidiana, descrizioni dettagliate di rapporti sessuali e… Illuminazioni di vita.

    Henry è sposato con Maude, una donna tranquilla e noiosa, dalla quale ha una bambina. Si innamora però di Mara (che poi verso la fine del libro cambierà nome in Mona), una taxi girl (una compagna di ballo nelle sale da ballo newyorkesi) passionale e misteriosa. Intorno a loro ruotano i personaggi più disparati, amici di Henry e icone di una New York che cerca di riprendersi dalla Grande Guerra.

    Tutto qui, la trama non si sviluppa in nessun altro modo. Quello che è incredibile di questo libro non è quello che succede, ma Henry stesso. La sua visione del mondo, i suoi pensieri, le sue considerazioni… Su tutto: amore, amicizia, sesso, arte…

    Molti non lo hanno finito, giudicandolo noioso. Molti l’hanno chiuso indignati per le descrizioni minimali di amplessi. Io non li capisco. Se lo giudicate noioso siete anime spente; se siete così moralisti da accusare Henry Miller di pornografia, siete bigotti e tristi. Il sesso di Miller è sempre passione, sempre eccitazione, di un umanità talmente semplice e condivisa da essere poetica. In confronto i libri della James sono romanzi rosa. Henry Miller è anche amore per il sesso, perché no?

    Se siete anime stellari bisognose di luce… Questo libro è una supernova.

    Is this helpful?

    Zorba said on Oct 4, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Bellissime riflessioni sulla società, sull'uomo e profondi discorsi sull'arte e sulla letteratura intervallati o filtrati dal sesso. Perché, parliamoci chiaro, l'uomo questo chiodo fisso in testa ce l'ha sempre. Inutile negarlo. Quindi: sesso e Dosto ...(continue)

    Bellissime riflessioni sulla società, sull'uomo e profondi discorsi sull'arte e sulla letteratura intervallati o filtrati dal sesso. Perché, parliamoci chiaro, l'uomo questo chiodo fisso in testa ce l'ha sempre. Inutile negarlo. Quindi: sesso e Dostoevskij, il binomio perfetto per l'uomo completo.

    Is this helpful?

    Paranoid Android (Meno male che Anobii c'è!) said on Jun 17, 2013 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un autentico torrente literario. Hay momentos en los que parece que te va a estallar la cabeza si continuas leyendo. Al finalizar el libro tienes una necesidad imperiosa de vivir experiencias, lastima haberlo leído ahora y no cuando tenía 20 años.

    Is this helpful?

    Colagold said on May 14, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book