Shadowhunters

Città di ossa

Di

Editore: Mondadori (Oscar Bestsellers)

4.1
(4869)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 528 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Spagnolo , Portoghese , Catalano , Francese , Chi tradizionale

Isbn-10: 880460171X | Isbn-13: 9788804601715 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , eBook , Altri

Genere: Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy , Adolescenti

Ti piace Shadowhunters?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell'incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un'affannosa ricerca, un'avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Simon, ma che le farà conoscere l'amore.
Ordina per
  • 5

    Che spettacolo! Cassandra Clare ha una scrittura veloce e sognante! Un libro davvero bello! Io adoro gli Shadowhunters! Una saga da leggere perché ti fa provare delle belle emozioni!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    SERIE SHADOWHUNTERS - THE MORTAL INSTRUMENT n. 1

    Lettura di gruppo E&L

    Finalmente l'ho letto anche io. Si vede subito che è un libro per i più giovani, e soprattutto all'inizio è pieno di cliché. Piano piano però la storia si fa interessante, e anch ...continua

    Lettura di gruppo E&L

    Finalmente l'ho letto anche io. Si vede subito che è un libro per i più giovani, e soprattutto all'inizio è pieno di cliché. Piano piano però la storia si fa interessante, e anche se purtroppo mi sono spoilerata (grazie ad una recensione in cui non era segnalato lo spoiler) il punto focale di tutto il libro, devo dire che mi è piaciuto. Ho messo tre stelle, perchè anche se l'ho divorato, all'inizio l'ho trovato troppo sempliciotto. Però non mi aspettavo niente di diverso, dato il genere di pubblico a cui è rivolto e in più è il primo volume della serie. Infatti è stato un libro in cui ci viene presentato questo mondo parallelo in cui esistono Cacciatori, vampiri, licantropi, fate e demoni. Che anni fa c'era stata una rivolta capeggiata da Valentine, per non far firmare un accordo pace tra le razze e Clary scopre di appartenere a questo mondo e di essere una Cacciatrice, come sua madre. Mi è sembrato più un libro introduttivo in cui si fa la conoscenza dei personaggi, e in cui ci viene spiegata tutta la sotria. Verso la fine abbiamo parecchi colpi di scena, che mi hanno tenuta incollata alle pagine e non vedo l'ora di leggere il seguito. Sono proprio curiosa! Mi è piaciuto un sacco Luke\Lucian e Isabelle. Simon che dire..a volte proprio non lo reggo! Jace..ah Jace! già lo vedevo come un prode cavaliere, ma devo dire che anche così mi piace, anzi forse mi piace di più. Adesso ho capito cos'è il legame che ha con Clary. Trovo che questa sia una bella idea originale. Chissà come la svilupperà la Clare. Staremo a vedere nel prossimo. ^_^

    ha scritto il 

  • 2

    Lettura di gruppo: Gruppo E&L

    TRA 2 E 3 STELLE!

    Per buona parte del libro non sapevo cosa pensare. Le attese che avevo, dopo averne tanto sentito parlare, erano state deluse.
    Non riuscivo proprio ad ingranare. Lo trovavo piatto e ...continua

    TRA 2 E 3 STELLE!

    Per buona parte del libro non sapevo cosa pensare. Le attese che avevo, dopo averne tanto sentito parlare, erano state deluse.
    Non riuscivo proprio ad ingranare. Lo trovavo piatto e senza un briciolo di suspance. Troppo scontato!
    Però con uno sprint finale mi ha fatto ricredere parzialmente quindi grazie all'ultima volata il mio giudizio non sarà proprio negativo.
    Però, sarò, ripetitiva mi aspettavo qualcosina di più. Magari se l'avessi letto a 15 anni me ne sarei innamorata ma averlo fatto ora mi ha leggermente delusa.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Rune a non finire

    Finalmente ho iniziato questa serie!
    I semi per incuriosirmi nella lettura sono stati gettati tutti, è vero che pecca un po' di originalità per chi ha già letto palate di urban fantasy (ad esempio l'u ...continua

    Finalmente ho iniziato questa serie!
    I semi per incuriosirmi nella lettura sono stati gettati tutti, è vero che pecca un po' di originalità per chi ha già letto palate di urban fantasy (ad esempio l'utilizzo delle rune mi ricorda troppo la Harris,così come il corvo di Hodge,che è quello di Odino),però la storia mi ha conquistata,il ritmo è buono,non ci sono troppe descrizioni e Valentine mi incuriosisce troppo. Gli scontri,però non mi hanno catturata,sono un po' molli e non adrenalici come mi aspettavo.
    Il finale,che finale non è, mi ha piacevolmente colpita. Mi sono spoilerata un gran bel colpo di scena, quindi sapevo già. Non vedo l'ora di iniziare il secondo.

    SPOILER SUL FILM

    Mi sono anche guardata subito il film: mi immaginavo un Magnus Bane stile Merlino e invece ho trovato un bel gnocco asiatico in mutande;Dorothea in trasformazione mi ha schifato parecchio; Jace è il classico ragazzo tedesco (in effetti la produzione è della Germania); Valentine è troppo giovane, Isabelle è più sfruttata nel libro,così come Luke;non c'è traccia del vampiro Raphael, nè del topo Simon; bellissima la scena della serra e ho apprezzato il fatto che ci siano tanti dialoghi uguali a quelli del libro. Ora mi è anche più chiara la faccenda delle rune dell'invisibilità.
    Ma vogliamo parlare del finale? E' completamente diverso! Veramente pure la mamma di Clary si comporta diversamente nelle scene iniziali.
    E' chiaro che si voglia andare a finire in un paranormal romance con Jace/Clary.
    Comunque il film mi è piaciuto e lo consiglio subito dopo aver letto il libro.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Un inizio saga intrigante anche se con sviluppi inaspettati e un finale che apre al secondo libro lasciando poche illusione e altrettante certezze. Valentine è il malvagio per eccellenza, manipola, co ...continua

    Un inizio saga intrigante anche se con sviluppi inaspettati e un finale che apre al secondo libro lasciando poche illusione e altrettante certezze. Valentine è il malvagio per eccellenza, manipola, compie atti orribili e si prende gioco dei protagonisti come se fosse onnisciente. I tre shadowhunters non sono il massimo della simpatia, Jace è troppo borioso e complessato, Alec troppo suscettibile e ligio alle regole, Isabelle non si capisce che tipo è, alle volte è simpatica altre volte è antipatica. Clary sembra l'unica dotata di sentimenti in questo mondo ma nonostante questo continua a prendere in giro il suo migliore amico e non si risparmia in imbeccate varie contro chiunque. Magnus Bane magnifico personaggio.

    ha scritto il 

  • 3

    Ho letto tutti i libri di questa saga ma solo perchè non mi piace lasciare le storie a metà. Lo stile di scrittura è scorrevole e mi piace ma la storia è oltremodo ripetitiva.

    ha scritto il 

Ordina per