Sherlock Holmes

Racconti inediti del Dr. Watson

Di

Editore: Falco Editore

2.7
(6)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 91 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8896895014 | Isbn-13: 9788896895016 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Narrativa & Letteratura

Ti piace Sherlock Holmes?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    Non so perché ogni tanto ricado nell'errore di farmi tentare da autori attuali che scrivono libri "alla maniera di". In questo caso sono racconti di avventure di Sherlock Holmes, di cui due o tre svol ...continua

    Non so perché ogni tanto ricado nell'errore di farmi tentare da autori attuali che scrivono libri "alla maniera di". In questo caso sono racconti di avventure di Sherlock Holmes, di cui due o tre svolte in Italia. Mah, resto della mia idea, meglio l'originale!

    ha scritto il 

  • 3

    Holmes rivisitato in chiave italica

    Sodi costruisce quattro storielle che ricalcano lo stile di Doyle, rielaborandolo e aggiungendo qualche elemento di novità. Non si tratta quindi di un mero esercizio di stile: si ravvisano infatti tra ...continua

    Sodi costruisce quattro storielle che ricalcano lo stile di Doyle, rielaborandolo e aggiungendo qualche elemento di novità. Non si tratta quindi di un mero esercizio di stile: si ravvisano infatti trame originali e guest star d'eccezione come Dante Alighieri. Una lettura piacevole e poco prentenziosa ma che a mio parere non riesce ad andare più in la delle tre stelline.

    ha scritto il 

  • 3

    Agile librettino, contenente 4 brevi storielle apocrife di Sherlock Holmes. Ho letto, in tema, decisamente di meglio, però l'autore possiede una buona capacità di sintesi e riesce ad articolare i racc ...continua

    Agile librettino, contenente 4 brevi storielle apocrife di Sherlock Holmes. Ho letto, in tema, decisamente di meglio, però l'autore possiede una buona capacità di sintesi e riesce ad articolare i raccontini in modo scorrevole e piacevole. Guest stars d'eccezione quali Dante Alighieri (sotto forma di spirito anticipatore dei delitti del "mostro di Firenze"), la medium Eusapia Paladino, il frenologo Cesare Lombroso, Toro seduto ecc. contribuiscono a creare l'illusione di una reale interazione del detective creato da Doyle (pure lui presente) nel periodo storico vittoriano (ed immediato post-tale). Diciamo un 6 + per Sodi che ha il pregio di non voler strafare (mentre c'è chi ha ben altre pretenziosità) e riesce a rendere un buon omaggio al duo Holmes-Watson, tutto sommato rispettati nelle loro rispettive psicologie (eccettuando qualche forzaturina qui e là). L.

    ha scritto il