Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Sherlock Holmes

Racconti inediti del Dr. Watson

Di

Editore: Falco Editore

2.8
(5)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 91 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8896895014 | Isbn-13: 9788896895016 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Sherlock Holmes?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Holmes rivisitato in chiave italica

    Sodi costruisce quattro storielle che ricalcano lo stile di Doyle, rielaborandolo e aggiungendo qualche elemento di novità. Non si tratta quindi di un mero esercizio di stile: si ravvisano infatti trame originali e guest star d'eccezione come Dante Alighieri. Una lettura piacevole e poco prentenz ...continua

    Sodi costruisce quattro storielle che ricalcano lo stile di Doyle, rielaborandolo e aggiungendo qualche elemento di novità. Non si tratta quindi di un mero esercizio di stile: si ravvisano infatti trame originali e guest star d'eccezione come Dante Alighieri. Una lettura piacevole e poco prentenziosa ma che a mio parere non riesce ad andare più in la delle tre stelline.

    ha scritto il 

  • 3

    Agile librettino, contenente 4 brevi storielle apocrife di Sherlock Holmes. Ho letto, in tema, decisamente di meglio, però l'autore possiede una buona capacità di sintesi e riesce ad articolare i raccontini in modo scorrevole e piacevole. Guest stars d'eccezione quali Dante Alighieri (sotto forma ...continua

    Agile librettino, contenente 4 brevi storielle apocrife di Sherlock Holmes. Ho letto, in tema, decisamente di meglio, però l'autore possiede una buona capacità di sintesi e riesce ad articolare i raccontini in modo scorrevole e piacevole. Guest stars d'eccezione quali Dante Alighieri (sotto forma di spirito anticipatore dei delitti del "mostro di Firenze"), la medium Eusapia Paladino, il frenologo Cesare Lombroso, Toro seduto ecc. contribuiscono a creare l'illusione di una reale interazione del detective creato da Doyle (pure lui presente) nel periodo storico vittoriano (ed immediato post-tale). Diciamo un 6 + per Sodi che ha il pregio di non voler strafare (mentre c'è chi ha ben altre pretenziosità) e riesce a rendere un buon omaggio al duo Holmes-Watson, tutto sommato rispettati nelle loro rispettive psicologie (eccettuando qualche forzaturina qui e là). L.

    ha scritto il