Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Shining

Di

Editore: RL Libri

4.3
(5986)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 432 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi semplificata , Francese , Tedesco , Chi tradizionale , Portoghese , Svedese , Olandese , Greco , Ungherese , Ceco , Polacco , Russo

Isbn-10: 8846203313 | Isbn-13: 9788846203311 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Adriana Dell'Orto

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico

Genere: Fiction & Literature , Horror , Mystery & Thrillers

Ti piace Shining?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L'Overlook, uno strano e imponente albergo che domina le alte montagne del Colorado, è stato teatro di numerosi delitti e suicidi e sembra aver assorbito forze maligne che vanno al di là di ogni comprensione umana e si manifestano soprattutto d'inverno quando l'albergo chiude e resta isolato per la neve. Uno scrittore fallito, Jack Torrance, con la moglie Wendy e il figlio Danny di cinque anni, accetta di fare il guardiano invernale all'Overlook ed è allora che le forze del male si scatenano. Dinanzi a Danny, che è dotato di potere extrasensoriale, lo shine, si materializzano gli orribili fatti accaduti nelle stanze dell'albergo, ma se il bambino si oppone con forza a insidie e presenze, il padre ne rimane vittima.
Ordina per
  • 4

    Io lo so che con questo commento mi attirerò antipatie di molti, ma per me questo è un romanzo mediocre che ha avuto la fama che ha solo grazie al capolavoro di Kubric. King dovrebbe farci un monumento al regista americano, ed invece ebbe pure a che dire.

    ha scritto il 

  • 5

    L’ansia che si prova per la mancanza di vie di uscite e la speranza resa così flebile ne fanno una lettura di vero orrore, anche se in un normale libro giallo probabilmente si contano più morti … Spettacolare l’ambientazione, notevoli i momenti di introspezione

    ha scritto il 

  • 4

    Tengo que reconocer que no he leído demasiado de Stephen King. Sin embargo, en esta obra, el autor consigue recrear un ambiente tétrico y asfixiante que te acompaña en toda la lectura. Si bien no es un libro de "terror" propiamente dicho (para mí de suspense más bien) consigue atraparte y darte u ...continua

    Tengo que reconocer que no he leído demasiado de Stephen King. Sin embargo, en esta obra, el autor consigue recrear un ambiente tétrico y asfixiante que te acompaña en toda la lectura. Si bien no es un libro de "terror" propiamente dicho (para mí de suspense más bien) consigue atraparte y darte un par de sustos. Es una buena recomendación si te gusta el estilo retorcido del autor y el suspense/thriller/terror.

    ha scritto il 

  • 5

    Pur avendolo visto, ho apprezzato (come sempre!) la magia del Re. Un libro coinvolgente ed appassionante, che ti tiene incollato alla sedia (dal piacere e dal terrore) fino all'ultimissima riga. Perfetto, come al solito!

    ha scritto il 

  • 5

    Inchiodati al libro

    bene o male tutti conoscono la storia soprattutto grazie al film, ma quanti hanno letto il libro ? Quasi 500 pagine di suspense e tensione da cui è impossibile staccarsi. Ogni capitolo finito ti invoglia a proseguire. Kingston è un maestro del genere e ha un incredibile senso del ritmo. L'ambient ...continua

    bene o male tutti conoscono la storia soprattutto grazie al film, ma quanti hanno letto il libro ? Quasi 500 pagine di suspense e tensione da cui è impossibile staccarsi. Ogni capitolo finito ti invoglia a proseguire. Kingston è un maestro del genere e ha un incredibile senso del ritmo. L'ambientazione è strepitosa e tutto quello che viene descritto ha un suo perché, niente è messo solo per allungare il romanzo. Il finale claustrofobico è al cardiopalma. Lo finirete con il fiato e.

    ha scritto il 

  • 3

    Ode a me che, FINALMENTE, sono riuscita a leggere, finire e non defenestrare un libro di Stephen King! Che dire: se amate queste scrittore, avrete già sicuramente letto questo romanzo. Se invece, come me, avete avuto dei problemi con altro suoi romanzi, questo probabilmente potrebbe risultarvi me ...continua

    Ode a me che, FINALMENTE, sono riuscita a leggere, finire e non defenestrare un libro di Stephen King! Che dire: se amate queste scrittore, avrete già sicuramente letto questo romanzo. Se invece, come me, avete avuto dei problemi con altro suoi romanzi, questo probabilmente potrebbe risultarvi meno noioso. Ma non voglio responsabilità, sia chiaro, perché il libro in certi punti è molto lento e introspettivo e le parti movimentate sono meno di quelle che mi sarei aspettata. Ovviamente conosco anche il film e adesso, dopo aver letto il libro, non dico che mi sembra abbia perso di senso, ma penso Kubrick avrebbe potuto attenersi un po' di più al libro, rendendo la pellicola ancora più paurosa. In ogni caso, lettura piacevole e ne sono sorpresa visti i miei pretendenti con King!

    ha scritto il 

  • 5

    Davvero bello, l' inizio forse un pò lento però le ultime 200 pagine le ho divorate tutte in una volta, il finale mi è piaciuto molto tuttavia avrei gradito un approfondimento della figura del Direttore, comuqnue lo consiglio vivamente :)

    ha scritto il 

Ordina per