Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Shogun

By James Clavell

(222)

| Mass Market Paperback | 9788845209185

Like Shogun ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

John Blackthorne, comandante della nave Erasmus, ambizioso e astuto spera di infrangere il monopolio portoghese nel commercio tra Giappone e Cina. Ma passato lo stretto di Magellano l'Erasmus fa naufragio e Blackthorne e alcuni compagni raggiungono, Continue

John Blackthorne, comandante della nave Erasmus, ambizioso e astuto spera di infrangere il monopolio portoghese nel commercio tra Giappone e Cina. Ma passato lo stretto di Magellano l'Erasmus fa naufragio e Blackthorne e alcuni compagni raggiungono, fortunosamente superstiti, un piccolo villaggio giapponese di pescatori.
Da qui si sviluppa la splendida avventura di Blackthorne, chiamato Anjij (in giapponese navigatore), che lo porterà per sopravvivere a usare la sua intelligenza, forza e genialità.
Nell'ascesa al potere Anjij, che diventerà Samurai e poi aiutante dello Shōgun, il signore della guerra, conoscerà l'amore disperato e impossibile della bella Mariko, i costumi giapponesi, le raffinatezze e le crudeltà, il controllo delle emozioni e lo Zen come via alla verità di se stessi.

157 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Shogun è un romanzo storico piuttosto corposo, 900 pagine scritte fitte, anche se ho letto libri più lunghi di questo. L’ambientazione è quella del Giappone del 1600, un mondo a me quasi del tutto estraneo. L’inizio è stato faticoso. Non avevo punti ...(continue)

    Shogun è un romanzo storico piuttosto corposo, 900 pagine scritte fitte, anche se ho letto libri più lunghi di questo. L’ambientazione è quella del Giappone del 1600, un mondo a me quasi del tutto estraneo. L’inizio è stato faticoso. Non avevo punti di riferimento, Blackthorne non capiva quel che stava avvenendo, io non capivo, lui veniva continuamente sballottato da una parte all’altra come un pacco senza importanza e io ero sballottata con lui.
    I punti di vista sono parecchi, e a volte non sono separati neppure da una riga bianca, il che contribuiva a spiazzarmi.
    Alla fine il libro mi è piaciuto, ma la fatica iniziale è stata tanta e il mondo, quello del Giappone feudale, a tratti mi è parso asfissiante con il suo rigidissimo codice d’onore. Fondamentale per me è stata Mariko, come interprete per Blackthorne e come tramite della sua cultura per noi. C’è la rigida divisione in caste in questo libro, la differenza fra culture, c’è violenza anche se non si vedono particolari duelli (ma morti ammazzati sì), ci sono bushido e seppuku, intrighi politici e manovre di guerra, la consapevolezza che il mondo sta cambiando con spinte in direzione del cambiamento e forti restistenze, scontri di religione, amore e tradimento. Un grande romanzo corale, una bella visione su un’epoca e un mondo che non conoscevo con personaggi che alla fine mi hanno appassionata e che mi hanno anche fatta fare qualche domanda sul conformismo e sull’abitudine. Bello, ma sono contenta di averlo finito e di essere passata ad altro.
    Il testo completo:
    http://librolandia.wordpress.com/2014/09/24/james-clave…

    Is this helpful?

    Martina Frammartino said on Oct 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un mattone? Sì ma d'oro!

    Sicuramente i caratteri piccoli e lo spessore del libro non invogliano a leggerlo. Bastano comunque poche pagine per essere conquistati. La trama coinvolgente, i personaggi ben delineati, una grande attenzione alla cultura e al popolo giapponese. Alt ...(continue)

    Sicuramente i caratteri piccoli e lo spessore del libro non invogliano a leggerlo. Bastano comunque poche pagine per essere conquistati. La trama coinvolgente, i personaggi ben delineati, una grande attenzione alla cultura e al popolo giapponese. Altro punto a favore è la traduzione: fatta davvero molto bene!

    Is this helpful?

    Ayame Annamaria Fasce said on Sep 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Epico

    Uno dei più bei romanzi che abbia letto. Scritto benissimo, con una grande attenzione alle descrizioni sia del paesaggio che della cultura giapponese che si scontra con i primi visitatori da oltre oceano. Avvincente fin dalle prime pagine ti tiene in ...(continue)

    Uno dei più bei romanzi che abbia letto. Scritto benissimo, con una grande attenzione alle descrizioni sia del paesaggio che della cultura giapponese che si scontra con i primi visitatori da oltre oceano. Avvincente fin dalle prime pagine ti tiene incollato fino alla fine e anzi ti lascia quasi un po l'amaro in bocca per come risolve in poche pagine finali quanto aveva preparato durante la storia precedente. Consigliatissimo!!!

    Is this helpful?

    Borto916 said on Jun 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    CORSO BASE DI GIAPPONESE

    Indubbiamente James era uno con le palle.... libro assolutamente ben scritto con una buona trama, peccato che alla fine mi sia stato sulle balle da morire il protagonista principale..... tra qualche mese mi dedicherò anche al seguito !!!!!
    Dimenticav ...(continue)

    Indubbiamente James era uno con le palle.... libro assolutamente ben scritto con una buona trama, peccato che alla fine mi sia stato sulle balle da morire il protagonista principale..... tra qualche mese mi dedicherò anche al seguito !!!!!
    Dimenticavo per chi volesse imparare i primi rudimenti della lingua giapponese è consigliassimo.... HONTO !

    Is this helpful?

    Milady Chiaretta Furetta said on May 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    libro eccezionale..certo se non siete amanti del periodo potrebbe risultare noioso e poco discorsivo..ma da amante del periodo Sengoku Jidai posso solo dire che il libro è superlativo!descrizioni minuziose,paesaggi,città tutto perfetto secondo me. Il ...(continue)

    libro eccezionale..certo se non siete amanti del periodo potrebbe risultare noioso e poco discorsivo..ma da amante del periodo Sengoku Jidai posso solo dire che il libro è superlativo!descrizioni minuziose,paesaggi,città tutto perfetto secondo me. Il libro ti immerge perfettamente nel periodo e in minima parte fa capire quanto per un giapponese(Samurai)il bushido e la fedeltà al Daimyo è più importante di qualsiasi altra cosa!

    certo c'è qualche errore storico(moschetti già presenti in Giappone almeno dalla battaglia di Nagashino) e alcuni flashback se non si sta attenti potrebbero far perdere un attimo il filo della trama,tuttavia consiglio ardentemente il libro per chi voglia cimentarsi in una lettura diversa dal solito. 5/5

    Is this helpful?

    Simone said on Apr 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Maestoso

    E' stata una lettura faticosa, ma ne ė valsa davvero la pena. Come anticipato da diversi altri recensori prima di me, ė una lettura impegnativa e se il Giappone feudale non vi interessa particolarmente, ė probabile che vi annoierete. Se invece il gen ...(continue)

    E' stata una lettura faticosa, ma ne ė valsa davvero la pena. Come anticipato da diversi altri recensori prima di me, ė una lettura impegnativa e se il Giappone feudale non vi interessa particolarmente, ė probabile che vi annoierete. Se invece il genere vi piace, vi divertirete parecchio. Lungo le tante pagine ci sarà azione, ma il fulcro del romanzo saranno le strategie e contro-strategie, l'evolversi dei personaggi, quelli centrali hanno un fascino incredibile, insomma non aspettatevi una battaglia sanguinosa dietro l'altra! La storia ė raccontata con tanti particolari minuziosi e nulla ė lasciato al caso, bellissimo.

    Is this helpful?

    Elianto782 (traslocando verso Goodreads) said on Mar 31, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book