Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Shutter Island

By

Publisher: Bantam

4.0
(2333)

Language:English | Number of Pages: 416 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Chi traditional , Italian , Spanish , Swedish , French , Portuguese , Chi simplified , German , Japanese , Dutch , Finnish , Czech , Polish , Greek

Isbn-10: 055381382X | Isbn-13: 9780553813821 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Mass Market Paperback , Audio CD , Audio Cassette , Others , eBook

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Shutter Island ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Summer, 1954. US Marshal Teddy Daniels has come to Shutter Island, home of Ashecliffe Hospital for the Criminally Insane. Along with his partner, Chuck Aule, he sets out to find an escaped murderess named Rachel Solando as a hurricane bears down upon them. But nothing at Ashecliffe Hospital is what it seems, and neither is Teddy Daniels. Is he there to find a missing patient? Or has he been sent to look into rumours of Ashecliffe's radical approach to psychiatry? Rumours that hint of drug experimentation, surgical trials, and lethal countermoves in the shadow war against Soviet brainwashing...As the investigation deepens, the questions mount. How has a barefoot woman escaped an island from a locked room? Who is leaving them clues in the form of cryptic codes? Why is there no record of a patient committed just one year before? What really goes on in Ward C? Why is an empty lighthouse surrounded by an electrified fence and armed guards? The closer Teddy and Chuck get to the truth, the more elusive it becomes, and the more they begin to believe that they may never leave Shutter Island. Because someone is trying to drive them insane...
Sorting by
  • 1

    Oscuro e fumoso...

    Oscuro e fumoso: così mi arrovello,
    qual'è il significato di 'sto libro novello?
    Il mistero del libro non penetrai e allora amaramente pensai:
    è l'indagine sospetta di un agente in gamba o il delirio di un matto oramai finito nelle fauci di un sistema medico che rimbomba?
    ...continue

    Oscuro e fumoso: così mi arrovello,
    qual'è il significato di 'sto libro novello?
    Il mistero del libro non penetrai e allora amaramente pensai:
    è l'indagine sospetta di un agente in gamba o il delirio di un matto oramai finito nelle fauci di un sistema medico che rimbomba?
    (rimbambisce)..
    Troppo complicato è il dilemma ed allora posso pensare, ma sto' agente federale non è che ci vuol fare la morale?
    Ma si, fate bene, apritegli la testa, se ciò serve a renderlo meno brutale, ma non rompeteci l'anima con questo polpettone amatoriale...
    Una lettura molto poco piacevole che non rende la mia penna per nulla arrendevole.
    Saluto e confesso assai dispiacente: in questo intreccio non ci ho capito niente.
    Ginseng666

    said on 

  • 5

    Una storia che cattura, Lehane tesse una fitta trama di indizi in cui il concetto stesso di verità perde di significato. Un libro breve da leggere tutto di un fiato.

    said on 

  • 5

    dopo aver visto il film deciderò se dare la lode

    Sono stato decisamente fortunato nell'aver incontrato Dennis Lehane sulla mia strada di lettore (ignorante ma esigente).
    Dalla prima all'ultima pagina l'autore riesce a tenerti al centro della storia nonostante questa assumana connotati e sfumature diverse ogni capitolo.
    Son proprio c ...continue

    Sono stato decisamente fortunato nell'aver incontrato Dennis Lehane sulla mia strada di lettore (ignorante ma esigente).
    Dalla prima all'ultima pagina l'autore riesce a tenerti al centro della storia nonostante questa assumana connotati e sfumature diverse ogni capitolo.
    Son proprio curioso di vedere come si sia riuscito a portare queste pagine sul grande schermo;
    questa curiosità mi riporta alle sensazioni provate dopo aver letto l'ottimo "fight club" del grandissimo Chuck Palaniuk.
    Dennis è al suo livello e un giorno forse lo sorpasserà.
    (magari l'ha già fatto ma io di suo ho letto solo pochi libri)

    said on 

  • 3

    Mi aspettavo qualcosa di più

    E' carino, a tratti noiosetto. Il finale mi è piaciuto tanto, se fosse stata più convincente anche la parte centrale avrebbe preso una stellina in più.

    said on 

Sorting by