Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Sicilian Tragedi

By Ottavio Cappellani

(138)

| Paperback | 9788804576815

Like Sicilian Tragedi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Una "black comedy" colta ed esilarante. In Sicilia, nel coloratissimo palcoscenico mediterraneo dove nacquero la Tragedia e la Commedia, un'umanità composita e chiassosa assiste a una storia di odio, amore, omicidio, vendetta, sangue. Sullo sfondo, i Continue

Una "black comedy" colta ed esilarante. In Sicilia, nel coloratissimo palcoscenico mediterraneo dove nacquero la Tragedia e la Commedia, un'umanità composita e chiassosa assiste a una storia di odio, amore, omicidio, vendetta, sangue. Sullo sfondo, il giorno più bello della vita di una donna: il suo matrimonio. Tra i protagonisti, due famiglie di pari dignità mafiosa ferocemente contrapposte per la bellezza e l'onore di una "fimmina" e Tino Cagnotto, regista d'avanguardia "rotto a tutte le sperimentazioni". Per il suo Romeo e Giulietta recluta due colonne del teatro popolare catanese sfidando ad un tempo tutta la varia umanità degli assessori, patrocini, feste di piazza e sagre del pesce spada.

63 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    la storia non è bellissima, ma sicuramente è divertente, anche se penso che per poter apprezzare veramente la lettura di questa "tragedi" si debba essere catanesi, o almeno siciliani.
    Alcuni personaggi sono delle macchiette fantastiche.

    Is this helpful?

    Manuela said on Sep 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    impossibile da continuare. Peccato perchè il titolo è interessante.

    Is this helpful?

    kostas said on Jun 14, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi piace com'è stato scritto, meno la storia in se. Anzi, diciamo che nemmeno la storia è male, ma sembra che l'autore alla stesura della pagina 328 si sia ricordato di aver firmato un contratto da 332 pagine e abbia quindi fatto finire la storia fac ...(continue)

    Mi piace com'è stato scritto, meno la storia in se. Anzi, diciamo che nemmeno la storia è male, ma sembra che l'autore alla stesura della pagina 328 si sia ricordato di aver firmato un contratto da 332 pagine e abbia quindi fatto finire la storia facendola ruzzolare giù da una montagna. Un grande "mah".

    Is this helpful?

    Me, My Shelf and I said on Oct 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una Catania pacchiana e sconsideratamente ricca, mi piace!

    Is this helpful?

    Giuli said on Sep 30, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E lo hanno pure pubblicato!

    Ho avuto voglia di buttarlo quando l'ho finito, perchè non lascio mai un libro a metà. Tempo e soldi persi.

    Is this helpful?

    Manuela O said on Jun 25, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (138)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 330 Pages
  • ISBN-10: 8804576812
  • ISBN-13: 9788804576815
  • Publisher: Arnoldo Mondadori
  • Publish date: 2008-01-01
  • Also available as: Hardcover
Improve_data of this book