Italosvevo
Ha scritto il 14/12/18
riletto, dopo quasi 30 anni
ricordo che non mi era dispiaciuto all'epoca, quando di spiritualità ne avevo ben poca. parte di me che è cresciuta in questi ultimi anni, mi è calato l'interesse per le cose materiali, sono attratto da altre dimensioni. forse semplicemente è il norm...Continua
pharmakon
Ha scritto il 06/12/18
"Cosa sai fare? So pensare, so aspettare, so digiunare" Grazie a questo libro ho poi approfondito meglio la cultura indiana, e prima di leggerlo sarebbe bene conoscerla, perché qui si dà tutto per scontato In India ci sono le caste, le prime tre sono...Continua
Natalia
Ha scritto il 14/11/18
Preso e lasciato diverse volte, in questi giorni mi sono impuntata e sono arrivata alla fine. Delicato viaggio interiore del protagonista e di tutti coloro che vi si immedesimano. Un pò delusa? Sinceramente sì. Forse perchè non amo i libri con poche...Continua
Angiemela
Ha scritto il 10/09/18
Herman Hesse mi piace molto (ho riletto due volte, per me un record, il suo "Narciso e Boccadoro") ma Siddharta non mi ha presa. Ci sono parti molto significative, ma l'insieme secondo me non convince, forse a causa della brevità. O forse è uno di qu...Continua
Eri 2sb
Ha scritto il 03/07/18

mi dispiace ci ho provato due volte a leggerlo, ma...no


Endrius
Ha scritto il Oct 20, 2018, 13:22
«Anche questo» disse Siddhartha «non mi preoccupa molto. Siano o non siano le cose apparenza, sono apparenza anch'io, e quindi esse sono sempre miei simili. [...]»
Pag. 175
Endrius
Ha scritto il Oct 20, 2018, 13:21
Ma le parole non le posso amare. Ecco perché le dottrine non contano nulla per me: non sono né dure né morbide, non hanno colore, non hanno spigoli, non hanno odore, non hanno sapore, non hanno null'altro che parole. Forse è questo ciò che ti impedis...Continua
Pag. 174
Endrius
Ha scritto il Oct 20, 2018, 13:17
[D]'ogni verità anche il contrario è vero! In altri termini: una verità si lascia enunciare e tradurre in parole soltanto quando è unilaterale. E unilaterale è tutto ciò che può essere concepito in pensieri ed espresso in parole, tutto unilaterale, t...Continua
Pag. 170
Endrius
Ha scritto il Oct 20, 2018, 13:11
Vedi, Govinda, questo è uno dei miei pensieri, di quelli che ho trovato io: la saggezza che un sapiente tenta di comunicare ad altri, ha sempre un suono di pazzia. [...] La scienza si può comunicare, ma la saggezza no. Si può trovarla, si può viverla...Continua
Pag. 170
Endrius
Ha scritto il Sep 30, 2018, 19:16
«E a che serve? Per esempio il digiunare: a che serve?». «È un'ottima cosa, signore. Quando un uomo non ha niente da mangiare, digiunare è la cosa più saggia che possa fare. Se, per esempio, Siddhartha non avesse imparato a digiunare, oggi stesso dov...Continua
Pag. 92

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 10, 2018, 13:43
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 29, 2016, 08:06
833.91 HES 4206 Letteratura Tedesca
iaiuni
Ha scritto il Dec 05, 2008, 13:59

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi