Siempre el mismo día

By

Publisher: Maeva (EMbolsillo, 71)

3.9
(5439)

Language: Español | Number of Pages: 479 | Format: Mass Market Paperback | In other languages: (other languages) English , Italian , German , Portuguese , Catalan , Swedish , Chi traditional , French , Turkish , Dutch , Croatian

Isbn-10: 8415140185 | Isbn-13: 9788415140184 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Jofre Homedes Beutnagel

Also available as: Paperback

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Do you like Siempre el mismo día ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Emma y Dexter se conocen la noche del 15 de julio de 1988, durante su fiesta de graduación en la universidad. Tienen 20 años, acaban de licenciarse y el futuro parece ofrecerles todas las posibilidades que brinda elmundo a una pareja joven. Su entendimiento es inmediato y sin embargo las diferencias entre ellos son numerosas. Dexter es de familia acomodada, despreocupado y aficionado a las fiestas y a las relaciones de una sola noche. Pero se siente atraído por el idealismo de Emma, una chica de clase trabajadora, amante de la literatura y de sutil inteligencia. Sin embargo, aquel mismo verano, Dexter se marcha a recorrer Europa durante un año, mientras Emma debe quedarse en Edimburgo. A lo largo de veinte años, veremos cómo evoluciona esta historia de amor, sus separaciones y altibajos, pero también sus reencuentros y alegrías.
David Nicholls parte de un planteamiento de lo más original: tomar como referencia el día en que se conoció una pareja, el 15 de julio, y observar a lo largo de 20 años en qué punto se encuentra esta relación aquel día preciso del calendario. El resultado: una espléndida novela sobre el paso del tiempo y las dificultades para mantenernos fieles a nosotros mismos pero, sobre todo, una preciosa historia de amor.
Sorting by
  • 3

    Rincorrersi per tutta la vita, per poi finalmente trovarsi: non è forse questo il sogno che ognuno vorrebbe realizzare? Forse è questo che rende magica la storia narrata da Nicholls

    said on 

  • 5

    Premetto che, a differenza forse di molti, ho deciso di leggere questo libro perché innamorata del film, che è tra i miei preferiti.
    E il film è veramente ben fatto, rende meravigliosamente l'indole d ...continue

    Premetto che, a differenza forse di molti, ho deciso di leggere questo libro perché innamorata del film, che è tra i miei preferiti.
    E il film è veramente ben fatto, rende meravigliosamente l'indole dei personaggi e il loro rapporto, anche se logicamente il libro ha quel tocco in più grazie alle descrizioni e alle narrazioni in prima persona che nel film non hanno possibilità di espressione.
    Il libro di per sé lo trovo romantico, ma non melenso. Lo stile di Nicholls è ricercato senza essere forzato e la storia (anche se un po' esagerata - vent'anni sono davvero troppi) coinvolge ed è impossibile non ritrovarsi in certe situazioni, in certe persone o in certi amori.
    L'unica differenza rilevante a mio avviso tra libro e film, è la scena circa finale a Parigi, che è molto più scenica nel film. Ma in generale il libro l'ho amato, mi ha dato splendide emozioni e presto leggerò un altro libro di questo autore, perché apprezzo molto lo stile.

    said on 

  • 3

    Dex e Em ...... Em e Dex

    Premetto che questo libro non appartiene al mio genere preferito, ma volentieri mi avventuro nella lettura di romanzi di altro genere e questo è stato una bellissima sorpresa. Lettura scorrevole, con ...continue

    Premetto che questo libro non appartiene al mio genere preferito, ma volentieri mi avventuro nella lettura di romanzi di altro genere e questo è stato una bellissima sorpresa. Lettura scorrevole, con una certa dose di ironia e una bella storia che ci accompagna fino all'ultima pagina. Se è vero che ogni libro ci lascia sempre qualcosa, come dire "morale della favola?": non dare mai per niente per scontato, specialmente nel rapporto con alte persone.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Un Libro che mi ha accompagnato in tutti i miei anni di università

    Certe volte si domandava cosa avrebbe pensato la ventiduenne che era stata della Emma Mayhew di oggi. L'avrebbe bollata come egoista? Compromessa? Una patetica imborghesita, con la fregola di comprare ...continue

    Certe volte si domandava cosa avrebbe pensato la ventiduenne che era stata della Emma Mayhew di oggi. L'avrebbe bollata come egoista? Compromessa? Una patetica imborghesita, con la fregola di comprare casa e viaggiare all'estero, trovare vestiti a Parigi e andare da un parrucchiere costoso? L'avrebbe trovata ordinaria, con il nuovo cognome e la speranza di mettere su famiglia? Forse.
    Però allo stesso tempo non è che la Emma Morley ventiduenne fosse questa gran pietra di paragone: pretenziosa, petulante, abulica, logorroica, giudicante. Egoriferita, egocentrica, egoarca, tutti gli ego a parte l'ego di cui aveva bisogno, quello sicuro di sé.
    No, lei sentiva che questa era la vita vera e, se non era curiosa e appassionata come era stata un tempo, questo era nell'ordine delle cose. [...] Ridicolo, a trentotto anni, aspettarsi che una canzone o un libro o un film ti cambiassero la vita.

    said on 

  • 4

    "La loro amicizia era come un mazzo di fiori appassiti a cui lei continuava ad aggiungere acqua."

    Una storia d'amore e di amicizia lunga più di vent'anni questa di Em e Dex, che si incontrano alla loro festa di laurea e poi si allontanano e poi si riavvicinano..mentre le loro vite scorrono su due ...continue

    Una storia d'amore e di amicizia lunga più di vent'anni questa di Em e Dex, che si incontrano alla loro festa di laurea e poi si allontanano e poi si riavvicinano..mentre le loro vite scorrono su due binari paralleli, ognuno con le sue gioie e i suoi dispiaceri, ognuno con i suoi amori più o meno felici. Per non perdersi e per non dimenticarsi Emma e Dex, ogni 15 luglio, si pensano o si telefonano, o si scrivono, per riallacciare i fili di un amore e di un'amicizia che stentano a decollare per paura e per viltà...finché finalmente con la maturità e con la necessità di avere un punto fermo, il loro amore finalmente sboccerà! Una bellissima storia d'amore, senza troppi sentimentalismi e con tanti spunti di riflessione sulle occasioni mancate e sulla difficoltà di vivere liberamente i propri sentimenti e le proprie aspettative.

    said on 

  • 4

    Ozpétèk direbbe che gli amori impossibili sono quelli che non finiscono mai.
    Questo non è un amore impossibile. Questa è la storia di un amore che deve imparare ad amarsi. Che deve imparare a trovare ...continue

    Ozpétèk direbbe che gli amori impossibili sono quelli che non finiscono mai.
    Questo non è un amore impossibile. Questa è la storia di un amore che deve imparare ad amarsi. Che deve imparare a trovare il coraggio di rischiare, come si fa quando si è giovani. E' la storia di due ragazzi e poi due adulti, che devono incontrarsi nonostante stiano sempre insieme.
    Un racconto lungo quasi vent'anni, reso leggero e scorrevole da un escamotage per niente banale. L'evoluzione dei personaggi e dei loro sentimenti è palpabile ad ogni pagina. Un racconto reale e vissuto.

    (il film, seppur ben fatto, lasciatelo proprio perdere. Credo sia impossibile riuscire a condensare l'evoluzione ventennale di questo amore e die buste personalità in due ore di film)

    said on 

  • 3

    più un 2,5 che un 3 stelline

    Pare scritto dalla stessa mano che ha scritto "Colpa delle stelle", e questo non è un merito, anzi...
    Li trovo entrambi superficiali, distaccati e banali.

    said on 

  • 3

    Un'amicizia tra Emma e Dexter che attraversa gli anni 90 sostenuta da ciò che in realtà era amore sbocciato all'incontro della festa di laurea.

    said on 

  • 5

    Molto Bello!!

    Considero questo libro eccezzionale!! Storia d'amore diversa dalle altre patetiche storielle... Sono particolarmente attratto da questo racconto e storia d'amore !

    said on 

  • 3

    Storia di due che si rincorrono, si sono idolatrati talmente tanto a vicenda che non hanno mai avuto il coraggio di spingersi più in là, di dare la svolta decisiva se non dopo taaanto tempo, e intanto ...continue

    Storia di due che si rincorrono, si sono idolatrati talmente tanto a vicenda che non hanno mai avuto il coraggio di spingersi più in là, di dare la svolta decisiva se non dopo taaanto tempo, e intanto la vita scorre.

    said on 

Sorting by
Sorting by