Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Siempre el mismo día

By David Nicholls

(81)

| Mass Market Paperback | 9788415140184

Like Siempre el mismo día ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Emma y Dexter se conocen la noche del 15 de julio de 1988, durante su fiesta de graduación en la universidad. Tienen 20 años, acaban de licenciarse y el futuro parece ofrecerles todas las posibilidades que brinda elmundo a una pareja joven. Su entend Continue

Emma y Dexter se conocen la noche del 15 de julio de 1988, durante su fiesta de graduación en la universidad. Tienen 20 años, acaban de licenciarse y el futuro parece ofrecerles todas las posibilidades que brinda elmundo a una pareja joven. Su entendimiento es inmediato y sin embargo las diferencias entre ellos son numerosas. Dexter es de familia acomodada, despreocupado y aficionado a las fiestas y a las relaciones de una sola noche. Pero se siente atraído por el idealismo de Emma, una chica de clase trabajadora, amante de la literatura y de sutil inteligencia. Sin embargo, aquel mismo verano, Dexter se marcha a recorrer Europa durante un año, mientras Emma debe quedarse en Edimburgo. A lo largo de veinte años, veremos cómo evoluciona esta historia de amor, sus separaciones y altibajos, pero también sus reencuentros y alegrías.
David Nicholls parte de un planteamiento de lo más original: tomar como referencia el día en que se conoció una pareja, el 15 de julio, y observar a lo largo de 20 años en qué punto se encuentra esta relación aquel día preciso del calendario. El resultado: una espléndida novela sobre el paso del tiempo y las dificultades para mantenernos fieles a nosotros mismos pero, sobre todo, una preciosa historia de amor.

1121 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    ho pianto. mi è rimasto dentro.

    Is this helpful?

    Mirtillam said on Aug 25, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Carpe diem...perché panta rei

    Vent'anni di lui e di lei: amicizia, friendzoning, amore, incomprensione, separazione, ricongiungimento, amore e...
    Premettendo che ho visto prima il film (e me ne sono innamorata), l'ho trovato un ottimo romanzo di intrattenimento, con interessanti ...(continue)

    Vent'anni di lui e di lei: amicizia, friendzoning, amore, incomprensione, separazione, ricongiungimento, amore e...
    Premettendo che ho visto prima il film (e me ne sono innamorata), l'ho trovato un ottimo romanzo di intrattenimento, con interessanti momenti di introspezione e riflessione.
    Quindi un buon libro vacanziero (onesto e senza troppe pretese di letterarietà), ma anche una riflessione sulla vita nella sua dimensione magmatica, di perenne cambiamento, di sfaccettature che cambiano nel tempo, un arcobaleno infinito di emozioni mutevoli, perturbanti, ma mai assolute. Diverse tragedie, più o meno inaspettate, spuntano in questo romanzo, ma sullo sfondo riverbera sempre una certa leggerezza, una certa ineffabilità. Come se ogni momento negativo o positivo non fosse altro che il frammento di un grande vortice indistinto in cui tutto finisce per insaccarsi, ma senza grandi clamori, sfumando in una malinconia sottile.

    Is this helpful?

    Ossimoro said on Aug 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    "A che servono i giorni? I giorni sono dove viviamo. Arrivano e ci svegliano. Migliaia di volte. Sono lì per farci felici. Dove vivere se non nei giorni?"

    Dexter ed Emma. Anzi, Em e Dex. Poco più che ventenni, passano insieme, senza stare insieme, l ...(continue)

    "A che servono i giorni? I giorni sono dove viviamo. Arrivano e ci svegliano. Migliaia di volte. Sono lì per farci felici. Dove vivere se non nei giorni?"

    Dexter ed Emma. Anzi, Em e Dex. Poco più che ventenni, passano insieme, senza stare insieme, la notte successiva alla loro laurea. Una notte di tante chiacchiere e altrettanto sesso. Lei ne è innamorata, già da tempo. Lui, classico, no. Ma lei ha qualcosa che lo attira fortemente e che va al di là di un bel viso o di un corpo attraente. Di attraente Em ha la mente, l'ironia, la perspicacia, la capacità empatica. Così decide di starle accanto anche il giorno successivo, venerdì 15 luglio 1988. Sarà l'unica notte in quasi vent'anni, anni in cui, però, non si perderanno più di vista, se non per brevi periodi.
    Ogni 15 luglio dei successivi 20 anni, il romanzo racconta la giornata di Em e quella di Dex. Racconta l'evolversi e, spesso, l'involversi delle loro vite, i loro successi e le tante delusioni. E soprattutto la consapevolezza di amarsi profondamente, senza riuscire a dirselo per troppo tempo.
    Quando ci riusciranno succede... beh, succede la vita. Come dice una canzone, "a volte il destino ha più fantasia di noi".
    E dopo aver odiato e compatito Dexter per tutto il libro - oh, che personaggio irritante e snervante - mi sono trovata a essere lui per le ultime 40 pagine. A essere lui in ogni frase, come a uno specchio. Che male.

    Is this helpful?

    claudia said on Aug 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Due ragazzi s'incontrano e spavaldi della propria gioventù non colgono l'attimo. E'così che quella che poteva essere una storia d'amore diventa qualcosa di diverso, diventa la storia di chi s'insegue tutta la vita per cercare se stesso e l'altro/a. R ...(continue)

    Due ragazzi s'incontrano e spavaldi della propria gioventù non colgono l'attimo. E'così che quella che poteva essere una storia d'amore diventa qualcosa di diverso, diventa la storia di chi s'insegue tutta la vita per cercare se stesso e l'altro/a. Romantico ma non stucchevole. Piacevole ed avvincente.

    Is this helpful?

    Scrat said on Jul 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Intelligent, passionate, funny, uplifting, sad, brilliant, BIG.
    Please read it!
    oh... and it's just like crisps: you don't want to stop. I'm begging for more.

    Is this helpful?

    moricina said on Jun 27, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book