Sigmund Freud

Il leggendario divano svela tutti i segreti

Voto medio di 25
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sigmund Freud: geniale scopritore o abile imbroglione, pioniere della ricerca sulla psiche o dispotico profeta di una setta pseudoscientifica? Le sue teorie sull'inconscio, il principio di piacere e il complesso di Edipo hanno cambiato il mondo e ... Continua
Ha scritto il 17/03/11
"La sensazione di trionfo per la liberazione si mescola troppo a fondo con il dolore, perché si amava ancora la prigione da cui si è stati liberati."
Sigmund Freud
Ha scritto il 12/03/11
carino, ma nulla di che.Il libro è una buona biografia di Freud, essenziale ma buona.Nonostante questo però mi ha delusa perché speravo che il racconto fatto dal divano fosse più comico, più divertente, invece c'è una battutina ogni tanto e, ..." Continua...
Ha scritto il 29/01/11
Vedere Freud
Il bello è nei disegni in stile umoristico che illustrano il testo, che invece non è così indimenticabile e non riesce sempre ad essere brillante come vorrebbe... ma sono appunto i mostriciattoli sghignazzanti dell'inconscio (spesso col pisello ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 27/12/10
Un ritratto irriverente e impietoso del pur grande Sigmund Freud. Senza entrare nel merito della consistenza storica, la lettura scorre che è un piacere e offri parecchi spunti. Le illustrazioni sono un gustosissimo contorno.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/11/10
Non inesatto
Una biografia leggera leggera, basata più sui gossip che sui grandi eventi storici ma documentata abbastanza correttamente, a quanto mi risulta. Nei punti più riusciti fa sorridere, ridere non direi.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi