Signori, il gioco è fatto!

I capolavori dei gialli Mondadori n. 176

Voto medio di 133
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 11/08/17
E' il primo Van Dine che leggo e l'ho trovato assai mediocre; personaggi descritti minuziosamente ma piattissimi, situazione priva di mordente; puro gioco enigmistico per passare un paio di giornate. Proverò sicuramente a leggere qualcos'altro con ...Continua
Ha scritto il 19/07/15
Doversi sforzare per finire un libro...un gran peccato
Non amo particolarmente sforzarmi per finire un libro, ma questo di SS Van Dine ripropone, con ugual misura e peso, il più antipatico degli investigatori che la storia del giallo abbia mai conosciuto a mio parere. Essere infastidito ogni qualvolta ...Continua
Ha scritto il 09/07/15
Nella mia libreria con il titolo "Signori, il gioco è fatto"
Ha scritto il 09/11/13
Venti regole per scrivere romanzi polizieschi«Il romanzo poliziesco è un gioco intellettuale; anzi uno sport addirittura. Per scrivere romanzi del genere ci sono leggi molto precise: non scritte, forse, ma non per questo meno rigorose, e ogni ...Continua
Ha scritto il 02/05/12
"Dire che è bello e avvincente...è superfluo!!"
E' solo da leggere.... :o)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi