Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Silenzi di sabbia

By Carla Perrotti

(70)

| Others | 9788879726993

Like Silenzi di sabbia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Dio ha creato le terre con i laghi e fiumi perché l'uomo possa viverci. E il deserto affinché possa ritrovare la sua anima", dicono i tuareg. Un viaggio nel deserto infatti è diverso da qualunque altro viaggio. È un'esperienza mistica. La pensa così Continue

"Dio ha creato le terre con i laghi e fiumi perché l'uomo possa viverci. E il deserto affinché possa ritrovare la sua anima", dicono i tuareg. Un viaggio nel deserto infatti è diverso da qualunque altro viaggio. È un'esperienza mistica. La pensa così anche Carla Perrotti: "Il deserto è un'entità 'umana', un amore" dice l'autrice che, dopo il Tenéré, il Kalahari e il Salar de Uyuni, con il Taklimakan e il Simpson Desert, è riuscita a realizzare il suo sogno e a compiere un'impresa mai riuscita ad altri: attraversare a piedi in solitaria i maggiori deserti. In questo libro l'autrice ci racconta gli ultimi due. Il Taklimakan, chiuso fra le montagne hymalaiane, è il secondo deserto al mondo dopo il Sahara per superficie inabitabile: non a caso il suo nome vuol dire "deserto della morte irrevocabile". Il percorso della Perrotti si è snodato da sud a nord per 550 chilometri di cui 400 mai toccati da orma umana ed è durato ventiquattro giorni di solitudine assoluta. Nell'australiano Simpson Desert, invece, le cui dune rosse si estendono per 170.000 chilometri quadrati e dove la temperatura di giorno raggiunge i 55 gradi e di notte scende a zero, ha percorso 430 chilometri in venti giorni "accompagnata" da dingo, falchi ed emu. Come sempre Carla Perrotti sceglie di compiere le sue imprese in totale autosufficienza e senza accompagnamento. Non è mai il "record" ciò che più l'attrae e che la spinge a mettersi in viaggio, ma lo spirito d'avventura, la volontà di verificare il comportamento del corpo e della psiche umani in condizione limite, la capacità di stupirsi ancora e sempre per gli spettacoli più grandiosi della natura, e l'aspirazione alla solitudine come condizione essenziale per arrivare alla comprensione di sé.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (70)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others
  • ISBN-10: 8879726994
  • ISBN-13: 9788879726993
  • Publisher: Corbaccio
  • Publish date: 2005-01-01
Improve_data of this book