Silenzio in Emilia

Voto medio di 85
| 23 contributi totali di cui 22 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
"Ho detto: Veh, Cagnolati! Ma subito ho pensato: Perdio, cosa ci fa qui? Sarà mica venuto a tirarmi due rivoltellate?"Dopo che uno è morto continua a vagare in terra più o meno nei luoghi che abitava, senza sapere di essere morto, e con in testa
Ha scritto il 04/04/16
Abbandonato...
... lo stile mi piaceva abbastanza, così a metà col dialetto emiliano. Ma non può bastare se le storie non prendono.
Ha scritto il 30/08/14
"E' stato una sera cambiando canale alla televisione che mi sono accorto di quanta gente inutile c'è in giro. (...) che parla e scrive solo per farsi pubblicità."La mia Emilia, raccontata nei modi e nelle parole dei miei luoghi.Un viaggio sognante ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 23/11/13
di un'intera vita poi resta quasi niente. "Signore, se ci siete/ Fate che la mia anima, se ce l’ho/ Vada in Paradiso, se c’è
Questi undici racconti li ho ascoltati, scaricandoli dal podcast di Paolo Nori, letti da lui, con quelle vocali tirate in lungo come la pasta per i tortellini col ripieno di zucca. ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 22/11/13
nichts vergessend und ____ nichts
uno oggi mi ha detto che io sono straordinariamente permaloso me ne sono andato via subito, senza nemmeno rispondergli
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/12/11
http://vitedalibri.wordpress.com/2011/12/08/silenzio/
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Feb 13, 2015, 10:36
MIRELLA
Autore: concerto a fiato "L'USIGNOLO" -

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi