Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Sin noticias de Gurb

By

3.9
(1953)

Language:Español | Number of Pages: 168 | Format: Others | In other languages: (other languages) Italian , English , German

Isbn-10: 8422691647 | Isbn-13: 9788422691648 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Mass Market Paperback , Hardcover , eBook

Category: Fiction & Literature , Humor , Science Fiction & Fantasy

Do you like Sin noticias de Gurb ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 2

    Si que me he reído con el libro, pero menos de lo que yo me esperaba. Me encanta el humor absurdo, aunque aquí creo que se excede enormemente Eduardo Mendoza.
    Aún así es interesante la historia que cu ...continue

    Si que me he reído con el libro, pero menos de lo que yo me esperaba. Me encanta el humor absurdo, aunque aquí creo que se excede enormemente Eduardo Mendoza.
    Aún así es interesante la historia que cuenta (época del 92 y las Olimpiadas, ¡qué tiempos!).

    said on 

  • 5

    Lettura molto piacevole e divertente. A prima vista avevo il timore che l'impostazione a mo' di diario di bordo potesse risultare noiosa dopo la novità iniziale, ma Nessuna notizia di Gurb è così br ...continue

    Lettura molto piacevole e divertente. A prima vista avevo il timore che l'impostazione a mo' di diario di bordo potesse risultare noiosa dopo la novità iniziale, ma Nessuna notizia di Gurb è così breve che non arriva a stufare. Vivace e tremendamente comico, non ha nemmeno la fine scontata che un lavoretto così minuto potrebbe lasciare intendere.

    said on 

  • 0

    Esilarante. Originalissimo. Mordace.
    Questi sono i primi aggettivi che vengono alla mente scorrendo le pagine iniziali.
    Nonostante la struttura in paragrafi rigidamente scanditi, il libro si legge con ...continue

    Esilarante. Originalissimo. Mordace.
    Questi sono i primi aggettivi che vengono alla mente scorrendo le pagine iniziali.
    Nonostante la struttura in paragrafi rigidamente scanditi, il libro si legge con enorme piacere. Anzi questi ultimi hanno una precisa funzione retorico/stilistica.
    La fluidità delle immagini nasconde una grande padronanza dell'arte scrittoria e palesa una notevole sensibilità psicologica.
    Il finale è un po' prevedibile, per questo le stelline sono tre, ma la "responsabilità" di Mendoza sta nell'aver creato un'opera così apparentemente semplice da indurre pletore di di incompetenti a pensare che basti scopiazzarne lo stile per relizzare qualcosa che meriti realmente d'essere letto.

    said on 

  • 3

    Carino ma sgangherato

    Onore alla fervida fantasia di Eduardo Mendoza, che inventa sempre qualcosa di divertente, ma stavolta il risultato è così così.
    Sgangherato (come scrive un altro lettore) è l'aggettivo più giusto per ...continue

    Onore alla fervida fantasia di Eduardo Mendoza, che inventa sempre qualcosa di divertente, ma stavolta il risultato è così così.
    Sgangherato (come scrive un altro lettore) è l'aggettivo più giusto per definire questo libro.
    Per restare nell'ambito del Mendoza comico-grottesco, sono molto, molto più belli El laberinto de las aceitunas o El misterio de la cripta embrujada.

    said on 

  • 3

    Esta novela es una excelente descripción satírica de la sociedad de los años 90, a través de los ojos de un extraterrestre que no tiene más remedio que convivir con los humanos mientras busca a su com ...continue

    Esta novela es una excelente descripción satírica de la sociedad de los años 90, a través de los ojos de un extraterrestre que no tiene más remedio que convivir con los humanos mientras busca a su compañero, el misterioso Gurb.

    He de reconocer que la forma que ha tenido de escribir el autor, a través de breves párrafos delimitando espacios horarios, ha sido todo un acierto, ya que la novela ha ganado en dinamismo y genera la impresión de que nuestro protagonista (sin nombre) redacta un informe, que como el mismo dice, no leerá nadie. La historia, ya es otra cuestión. Tiene momentos muy divertidos, de esos que hacen que te rías a carcajadas, pero el resto del libro, aunque interesante, es bastante anodino. Para mí, lo peor ha sido el final. Demasiado abierto y sin gracia.

    Resumiendo, Sin noticias de Gurb, es una novela divertida, que contiene unas agudas y cínicas descripciones de la sociedad, pero poco más.

    said on 

  • 3

    Barcellona preolimpica 1992. Due alieni atterrano per studiare gli umani. Loro (i due alieni) sono intelligenza pura, non hanno forma e loro (gli umani) una forma ce l’hanno. L’intelletto non si sa.
    C ...continue

    Barcellona preolimpica 1992. Due alieni atterrano per studiare gli umani. Loro (i due alieni) sono intelligenza pura, non hanno forma e loro (gli umani) una forma ce l’hanno. L’intelletto non si sa.
    Consultato il Catalogo Astrale Terrestre Indicativo di Forme Assimilabili (CA-TIFA) il nostro eroe sceglie per il suo compagno Gurb l'aspetto dell'essere umano denominato Marta Sànchez. Gurb-Marta, dopo il primo contatto con un abitante della zona, scompare.
    Al compagno non rimane che darsi da fare per trovarlo, districandosi fra incomprensibili usanze e terrene sventure.
    E mentre cerca di ritrovare il suo compagno, il nostro alieno osserva questi umani, che si dividono, fra l’altro, in ricchi e poveri, divisione cui danno molta importanza e la cui differenza si può riassumere così: i ricchi non pagano mai, i poveri pagano anche per sudare. I ricchi vivono meglio dei poveri, sono più alti e belli, si divertono di più, ricevono una migliore istruzione, viaggiano, lavorano meno, hanno più agi, sono sepolti con maggior fasto e ricordati per più tempo. Una cosa che invece è comune a ricchi e poveri è che pare inspirino ed espirino aria con un procedimento automatico denominato respirare.
    Altra stranezza è che attraversano tre fasi di sviluppo. Quelli nella prima fase si chiamano bambini, quelli nella seconda lavoratori, quelli nella terza pensionati. I bambini eseguono gli ordini, i lavoratori fanno altrettanto ma vengono pagati per questo, i pensionati vengono pagati ma non gli si lascia far nulla. A dire il vero c’è anche una quarta fase, non retribuita, quella di cadavere, ma è meglio non parlarne.
    Gli incontri si succedono dando modo al nostro extraterrestre di annotare sul suo diario ogni dato rilevante sulla vita terrestre mentre prosegue nella ricerca di Gurb.

    Veloce, ritmato, ironico e squinternato. Si ride e si sorride.

    said on 

  • 5

    Sin noticias de Sin noticias de Gurb.

    Es la primera vez que doy mi opinión públicamente sobre un libro.Quiero anunciar,a quién pueda interesar, que no soy crítico literal.Ni tan siquiera he cursado estudios superiores.Soy asiduo lector, ...continue

    Es la primera vez que doy mi opinión públicamente sobre un libro.Quiero anunciar,a quién pueda interesar, que no soy crítico literal.Ni tan siquiera he cursado estudios superiores.Soy asiduo lector, de relatos, desde hace tan sólo una década aproximadamente, y me encanta.
    Le he dado la máxima puntuación a esta obra,porque me he reído.Me he reído a carcajadas.En casi doscientos libros que he leído, apenas han conseguido sacar de mi una sonrisa.Soy bastante imaginativo y payasete, pero estoy en un momento de mi vida que no estoy para risas.¡Y ME HE REÍDO A CARCAJADAS !.
    Sin noticias de Gurb,llevaba veinte años por ahí rondando y no sabía nada de él.¡Gracias, Mendoza!por hacerme olvidar las penas durante unos pocos días.Que lástima que sea tan corto.
    Por favor, si alguien conoce la existencia de relatos para " partirse la caja",déjenme un recado.
    P.D.- Quiero dar las gracias, al programa televisivo "Saber y Ganar",por sus recomendaciones literarias y por fomentar la lectura.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    Dal blog: http://happyredbook.blogspot.com/2014/05/recensione-nessuna-notizia-di-gurb-di.html

    L'idea degli alieni che sbarcano e prendono le nostre sembianze e cercano di capire come funziona il nostr ...continue

    Dal blog: http://happyredbook.blogspot.com/2014/05/recensione-nessuna-notizia-di-gurb-di.html

    L'idea degli alieni che sbarcano e prendono le nostre sembianze e cercano di capire come funziona il nostro pianeta mi ha attirata come un'ape con il fiore e in parte ci sono rimasta bruciata e in parte sono rimasta molto soddisfatta e sopratutto divertita!
    Sotto forma di diario di bordo, Nessuna notizia di Gurb parla di due alieni che vengono in missione sulla terra per capire come siamo, atterrando a Barcellona e quando uno dei due, ovvero Gurb scompare l'altro decide di assumere delle sembianze umane e uscire a cercarlo.

    Al di là dell'idea carina questo libro attraverso il protagonista che cerca di adattarsi alle nostre abitudine ci sbatte in faccia in maniera ironica un quadro della nostra società. I nostri difetti, le nostre "catalogazioni" tra ricchi e poveri, che non capisce perchè le facciamo a che scopo, cerca di instaurare dei rapporti come quelli con la sua vicina (anche se con scarsi risultati) o quelli con due vecchietti proprietari di un bar.
    Alla fine Gurb ricompare anche se non mi sarei mai aspettata in quella maniera, ovvero da escort di alto livello, corteggiata e ammirata, che ogni sera esce e fa vita mondana fino a mattina inoltrata.E per quello che gli riguarda non ha nessuna intenzione di lasciare il pianeta terra e la bella vita che si è costruito. E alla fine anche il nostro simpatico alieno si è affezionato alla terra e decide pure lui di rimanere insieme al nuovo Gurb.

    Un libro divertente e intelligente che dà da riflettere. L'unica pecca e che dopo un po' stanca lo stile a mo di diario e verso le ultime pagine mi sono ritrovata ad arrancare verso l'ultima.

    said on 

Sorting by