Sinfonia Leningrado

Voto medio di 136
| 31 contributi totali di cui 31 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Giugno 1941. L'armata tedesca circonda Leningrado. Il piano di Hitler è bombardare e isolare la città per costringere la popolazione alla resa. Ma Dimitri Shostakovich decide di restare per terminare la sua composizione più grande, la sinfonia simbol ...Continua
Luthienne
Ha scritto il 02/06/18
Se la prima parte è dedicata alla musica e al personaggio storico di Shostakovich, la seconda diventa una sorta di diario che ruota intorno alla guerra, ai personaggi che diventano vittime. L'inizio è lento, ma la narrazione è fluida e i personaggi h...Continua
Zenaide
Ha scritto il 02/11/17
Ottimo romanzo, del quale ho apprezzato in particolare lo stile narrativo, fluido ed accurato, con una progressione di pathos e nel contempo sempre misurato ed elegante: insomma, nella tradizione narrativa anglosassone, senza sperimentalismi, ma dens...Continua
RosariaB.
Ha scritto il 11/01/17
A volte capita di avere nella mente un'idea ben precisa di un romanzo, più che altro un paradigma di come noi, lettori a volte troppo esigenti, vorremmo che fosse. Affascinati dal tema, dal periodo storico, dall'idea stessa della storia, ne costruiam...Continua
Singer
Ha scritto il 30/10/16

Qualche buona descrizione non salva un romanzo alquanto modesto. Troppo modesto. Sconsigliato.

ilcavallodibrunilde
Ha scritto il 28/06/16
Un modo per conoscere due storie, quella di Leningrado assediata e quella della composizione della VII sinfonia di Šostakovič. E' questo essenzialmente il merito del romanzo che, dal punto di vista letterario, non mi è sembrato molto convincente. N...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi