Single ma non troppo

di | Editore: Salani
Voto medio di 24
| 4 contributi totali di cui 3 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Essere single, o forse meglio zitelle: una maledizione o una scelta di vita? Possibile che tante donne belle, intelligenti, in carriera, non riescano a trovare un uomo che sappia amarle e proteggerle come meritano, e continuino a collezionare solo ra ...Continua
Fran⚓️
Ha scritto il 14/12/16
Avevo letto parecchie recensioni negative in giro su questo libro, motivo per cui mi ha fatto parecchio tentennare prima di leggerlo. Ma comunque non mi è dispiaciuto tantissimo come invece avevo previsto. È stato carino, a volte ironico, a volte pat...Continua
RobyTuri
Ha scritto il 18/02/16
SPOILER ALERT
Così così
Ammetto di avere delle difficoltà a esprimere un giudizio complessivo e unitario su questo libro. A tratti ho pensato che fosse noioso e ripetitivo, a tratti i cambiamenti di ambientazione e prospettiva me l'hanno fatto rivalutare. Alcune scelte dell...Continua
Zaide Noll
Ha scritto il 15/02/16
#LibroBrutto
Famo a capisse (come si dice a Roma) : uno chick lit non puo' essere triste. Donne belle, newyorkesi, quarantenni, che vivono per l'amore, che muoiono d'amore, che piangono, si disperano, mettono in atto strategie, girano il mondo studiano statistich...Continua

Fran⚓️
Ha scritto il Dec 14, 2016, 00:07
“Stringere la mano di qualcuno significava appartenenza. Per quell’attimo di tempo eri unita a qualcuno.”

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi