In un futuro imprecisato ma spaventosamente vicino, gli uomini hanno costruitorifugi sotto l'oceano per ripararsi dalla forza assassina della luce del sole.E negli abissi hanno scoperto una specie nuova, cosi favolosa e leggendaria davolerla subito ... Continua
Ha scritto il 23/05/16
Laura Pugno
Primo romanzo di Laura Pugno, non è solo un testo concentrato, breve, teso, ma anche una piccola bomba. In sospeso tra un'appetibilità literary fiction e i presupposti fantastici, Sirene potrebbe collocarsi in quella corrente New Weird chiamata in ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 3 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 09/01/15
Samuel vive a Underwater, una città costruita sotto l'oceano. La yakuza ne ha fatto la sua città. Il sole sta uccidendo la terra, lo chiamano "cancro nero" e devasta l'uomo, eliminandolo in poco tempo tra atroci sofferenze.I più fortunati vivono ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 12/09/14
Con una piccola cronologia del cibo in scatola.
Chi lo ha inventato?
Che ci metteva?

http://tuttobenenellamiatesta.blogspot.it/2014/09/sirene-laura-pugno.html?spref=tw
  • Rispondi
Ha scritto il 25/09/13
Non so nemmeno perché e come ho accettato di arrivare fino in fondo. Forse speravo in un riscatto. Che non c'è.La cosa più inquietante, è che lo abbia scritto una donna. Una donna che riesce a immaginare un mondo di soli uomini di una caratura ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 17/08/13
“Sirene” è un libro che racchiude una storia inverosimile ambientata in un futuro vicino al nostro presente nel quale gli esseri umani non potranno più esporsi ai raggi solari a causa di un funesto tumore della pelle, il quale si contrae solo ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il May 12, 2015, 13:15
Sirenes
Autore: Claude Debussy
Terzo movimento tratto dalla composizione per orchestra 'Nocturnes (L. 91)'
  • Rispondi

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi