Slut! Confessioni di una groupie

Dall'Iran della rivoluzione islamica ai camerini delle rockstar

Voto medio di 11
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Matteo
Ha scritto il 14/08/17

Le avventure di una groupie moderna. La sua vicenda personale è particolare e interessanti sono i racconti relativi alle rock star con cui si è accompagnata.

Maxx (forse mi...
Ha scritto il 17/07/15
Attratto più dalla nazionalità dell’autrice (e protagonista del libro) che dall’argomento in se, lo avrei voluto leggere, e un bel giorno mi hanno regalato questo libro. Da lì parte la solita storia, il libro rimane sullo scaffale a prendere polvere...Continua
Novacaine
Ha scritto il 16/02/12
Solitamente per qualch errore grammaticale non mi lamento, anche perchè in Italia è già tanto se i libri li traducono tra un pò, ma non so chi sia quell'incompetente che ha tradotto il libro dove dall'inizio fino alla fine, pure nella pagine di ringr...Continua
MisterZin
Ha scritto il 30/11/11
axl e company!
Recensisco questo libro usando lo stesso stile del libro stesso. Ottimo stile, con ritmo, vivace, appassionante. Contenuti interessanti in parte, diciamo per quel che riguarda l'iran o le band (Guns roses, sebastian bach, la guns, bullet for my valen...Continua
Baccio
Ha scritto il 24/10/11
Dove vuole andare a parare?
Che sc@*are come ricci e' bello? Mmmhhh, strano. Che le rockstar sono pazze drogate e irresponsabili. De', nova, direbbero a Livorno. Insomma, non si sa che cosa voglia raccontarci Roxana, che parte bene con le memorie dell'Iran ma poi si perde nell'...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi