Come suo padre, Catherine porta gli occhiali. E un paio di occhiali puòdavvero complicare la vita, per esempio quando bisogna toglierseli perfrequentare il corso di danza. Eppure gli occhiali le offrono anche unvantaggio straordinario, quello ...Continua
Ha scritto il 24/06/15
Cinque stelle alla piccola Caterina che ha due diverse visioni del mondo: una netta, dai contorni precisi, cruda come sa esserlo la realtà, e questa è la visione con gli occhiali. L' altra sfumata, morbida, dolce e inconsistente come i momenti che pr ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/01/15
è uno di quei romanzetti che “io a Sempè..."
Ha scritto il 19/11/14
Caterina Certezza vive a New York dove lavora come ballerina e ricorda la sua infanzia a parigi col padre.

Bei disegni, ma la trama è praticamente inesistente. L'ho letto perchè l'autore ha vinto il Nobel quest'anno, e visto che non l'avevo
...Continua
Ha scritto il 03/03/14
Di storia c'è ben poco, ma è carina la storia di Caterina: piccola ballerina che preferisce rifugiarsi in un mondo ovattato senza contorni, con il papà che la adora e nel frattempo gestisce traffici loschi ed è sempre alla ricerca di nuovi clienti da ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 08, 2015, 20:40
In fondo restiamo sempre gli stessi, e quelli che siamo stati nel passato continuano a vivere fino alla fine dei tempi.
Pag. 89

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi