Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Sole e fuoco. Per sempre in te

By Serena Viola

(45)

| Others | 9788863072136

Like Sole e fuoco. Per sempre in te ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Anna è una ragazza qualunque, una vita da single e un lavoro in un agenzia immobiliare. Le sue giornate non hanno nulla di eccitante e trascorrono normalmente tra lavoro e amici. Un giorno però in un ingorgo stradale incontra Victor, un bellissimo ra Continue

Anna è una ragazza qualunque, una vita da single e un lavoro in un agenzia immobiliare. Le sue giornate non hanno nulla di eccitante e trascorrono normalmente tra lavoro e amici. Un giorno però in un ingorgo stradale incontra Victor, un bellissimo ragazzo di trent’anni che da quel momento in poi continuerà ad incontrare sulla sua strada. Victor ben presto rivelerà ad Anna una verità scioccante e cioè che lui è un vampiro e tra i due nascerà un grande amore, una passione quasi dannata che li legherà per sempre. Inizierà così un intreccio d’amore e d’odio tra i vari personaggi del romanzo che potranno cambiare per sempre la vita della protagonista. Nella guerra tra il bene e il male iniziata anni prima tra Victor e Lazar per contendersi la bella Elizabeth, la protagonista avrà accanto oltre ai suoi amici anche l’affascinante Damian, fratello di Victor...

19 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una storia davvero romantica e carina.
    Peccato i tremendi errori grammaticali.

    Il potenziale per creare una storia originale e vincente c'è, ma c'è anche tanta ingenuità e forse inesperienza nel metterlo su carta.
    In certi punti l'ho trovato "manca ...(continue)

    Una storia davvero romantica e carina.
    Peccato i tremendi errori grammaticali.

    Il potenziale per creare una storia originale e vincente c'è, ma c'è anche tanta ingenuità e forse inesperienza nel metterlo su carta.
    In certi punti l'ho trovato "mancante" sia nello svolgimento della storia che (e soprattutto) nei dialoghi.
    Al contrario i personaggi sono ben descritti.
    Credo che se l'autrice avrà l'opportunità di riprendere in mano questa storia quando si sarà fatta esperienza come scrittrice, ne potrà trarre qualcosa di molto buono.

    Is this helpful?

    Sheila said on Apr 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non saprei definirlo, la storia è carina anche se già vista milioni di volte, ma questo lo sapevo ancora prima di leggerlo, solo nell'ultima parte mi ha incuriosita un po', poi l'ho trovato molto ripetitivo, ma logicamente i gusti sono gusti c'è a ch ...(continue)

    Non saprei definirlo, la storia è carina anche se già vista milioni di volte, ma questo lo sapevo ancora prima di leggerlo, solo nell'ultima parte mi ha incuriosita un po', poi l'ho trovato molto ripetitivo, ma logicamente i gusti sono gusti c'è a chi è piaciuto e a chi no. Consigliato alle amanti dei vampiri romantici.Molto adolescenziale a mio parere ma leggibile senza ombra di dubbio.

    Is this helpful?

    sprinter98 -no ebook- said on Feb 12, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    la storia sarebbe stata anche graziosa e originale, se non si fosse sviluppata troppo velocemente, in maniera quasi forzata e con anche troppi riferimenti a Twilight (alcune battute erano identiche).
    come dire, molto potenziale, ma sfruttato male, a ...(continue)

    la storia sarebbe stata anche graziosa e originale, se non si fosse sviluppata troppo velocemente, in maniera quasi forzata e con anche troppi riferimenti a Twilight (alcune battute erano identiche).
    come dire, molto potenziale, ma sfruttato male, a mio modo di vedere. davvero un peccato.

    Is this helpful?

    Mary P_Stark75 said on Jan 11, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Aria fresca .... ma ....

    non del tutto!
    Allora di questo romanzo la cosa che più mi è piaciuta è la parvenza di credibilità con cui l'autrice ha saputo imbastire la storia.
    Anna è una ragazza normale, come tante altre, non è la solita gatta morta che casca come una pera cott ...(continue)

    non del tutto!
    Allora di questo romanzo la cosa che più mi è piaciuta è la parvenza di credibilità con cui l'autrice ha saputo imbastire la storia.
    Anna è una ragazza normale, come tante altre, non è la solita gatta morta che casca come una pera cotta ai piedi del primo vampiro che passa, non è la solita stra-figa inconsapevole della sua bellezza e non è la solita sfigata che si porta dietro chissà quale tara genetica.
    Che Dio la abbia in gloria: Serena Viola ha capito che per rendere interessante un personaggio non bisogna per forza renderlo patetico.

    Gli eventi con cui la trama si dipana si evolvono in maniera graduale e perfettamente verosimile.
    Niente colpi di fulmine, niente sesso estremo dopo due minuti di dialogo, niente occhi a cuoricino dopo un semplice sguardo.
    Che Dio la abbia in gloria: Serena Viola ha capito che per rendere interessante una storia non bisogna necessariamente forzare la mano e stordire il lettore con un overdose di tutti gli escamotage della letteratura di genere, basta poco ... ben dosato un cocktail può ubbriacarti anche dolcemente, anche lentamente.... ma poi ne vuoi ancora e ancora.

    Ma... veniamo adesso ai punti deboli.

    Primo fra tutti l'editing: mi si sono rizzati i capelli quando ho visto un congiuntivo al posto del condizionale e questa cosa qui non l'ho molto gradita perchè non si tratta di un errore di stampa ma di grammatica, quindi di una lacuna in tal senso.

    Secondo punto: l'originalità non è certo il punto di forza di questo romanzo, anche perchè sembra la rivisitazione sensuale di Twlight però quanto meno ben fatta non come certe porcherie che mi sono passate per le mani.

    Punto terzo: ad un certo punto la trama si perde, tutto bene fino a che la novella coppia non si sposta nella Villa dei ricconi suoceri e vampiri... da lì in poi non mi è piaciuta.
    Diciamo che quell'aria fresca che mi era semrbato di respirare all'inzio ha cominciato a puzzare di fasullo e un pò troppo fantasioso come epilogo finale.

    In ogni caso il romanzo non è autoconclusivo e sicuramente è previsto un sequel che io altrettanto sicuramente leggerò, sperando che queste piccole imperfezioni nel frattempo siano state risolte.
    Promosso.

    Is this helpful?

    Rossella O'Hara said on May 24, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    ...sarà che le aspettative erano molte, me l'avevano consigliato caldamente molti altri utenti...ma sono rimasta un po' delusa. Intrusioni da Twilight e da Il diario del Vampiro, e poi anche i protagonisti non mi hanno convinto fino in fondo, Anna do ...(continue)

    ...sarà che le aspettative erano molte, me l'avevano consigliato caldamente molti altri utenti...ma sono rimasta un po' delusa. Intrusioni da Twilight e da Il diario del Vampiro, e poi anche i protagonisti non mi hanno convinto fino in fondo, Anna dovrebbe avere quasi 30 anni, ma sembra averne 16, l'altro, Victor, ultra-centenario con una gelosia ridicola...non lo so. Lei all'inizio dubbiosa, spaventata, riluttante e poi innamorata folle nel giro di un fiat...E poi...quanti refusi, errori di grammatica. Mi aspettavo veramente molto di più. Giudizio tra il 3 e il 2.

    Is this helpful?

    Laurpic said on Apr 7, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    CARINO, MA SI PERDE NELLE ULTIME CINQUANTA PAGINE...
    Fino a pagina 200 il mio giudizio sarebbe stato un po' più alto ma LA GELOSIA DI VICTOR E' INSOPPORTABILE ED INGIUSTIFICATA!

    La scrittura della Viola è molto fluida, vivida e vivace. In più passa ...(continue)

    CARINO, MA SI PERDE NELLE ULTIME CINQUANTA PAGINE...
    Fino a pagina 200 il mio giudizio sarebbe stato un po' più alto ma LA GELOSIA DI VICTOR E' INSOPPORTABILE ED INGIUSTIFICATA!

    La scrittura della Viola è molto fluida, vivida e vivace. In più passaggi devo ammettere di essermi fatta delle BELLE RISATE perchè le "vocine" della protagonista erano davvero esilaranti...
    E in più mi è piaciuta l'ambientazione "Romana"...
    Anche se non ci sono tante descrizioni,ma solo accenni, mi sono comunque sentita più vicina alla mia città che mi manca tanto!!! ^_^

    Devo dire che le pecche non mancano,ma per essere un romanzo d'esordio TANTO DI CAPPELLO! Lo stile è talmente piacevole che come per magia ci si ritrova "interessati" alla storia, pur non essendo particolarmente originale e a tratti forse troppo poco approfondita e TROPPO REPENTINA.
    Ci sono delle incongruenze (anche concettuali) che un pochino disorientano;
    su tutte il breve periodo che intercorre dal folle innamoramento di Victor per Elizabeth che fino al momento dell'incontro con Anna era la sua "unica ragione di vita" e soprattutto l'ancora più forte innamoramento per Anna che avviene nel giro di tre giorni....
    Insomma, a me personalmente questi sentimenti esasperati e totalizzanti che divampano come incendi nel giro di mezzora un po' mi irritano, così come i dialoghi che ne conseguono. Li trovo surreali e quindi "brutti". Ma qui non c'entra Serena Viola!!! ... E' una questione di clichet ... che purtroppo si riscontra in tante trame Paranolmal Fantasy ( e non).

    Per il resto, come dicevo la lettura risulta piacevole. Quindi,anche se non mi sento di "consigliarlo caldamente" nel senso che secondo me non è uno di quei libri che "ti cambiano la vita", comunque è un buon lavoro;una buona partenza per questa nuova scrittrice italiana!
    E tutti coloro che decideranno di dedicarvisi TRASCORRERANNO PIACEVOLI ORE IN COMPAGNIA DI VICTOR, DAMIEN ( Che è notevole... ) E DELLA TOSTISSIMA E SIMPATICISSIMA ANNA...

    Il finale lascia aperta una grossa questione che mi fa pensare che ci sarà assolutamente un SEGUITO!
    ^_^
    Serena...appena lo sforni io sarò di sicuro una degli acquirenti!!! :-)
    Ma fai si che Victor rinsavisca e svesta i panni dell' "OTELLO FURIOSO" !!! Please....

    Is this helpful?

    sangueblu (Non scambio eBook nè cartacei) said on Jan 13, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (45)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others
  • ISBN-10: 8863072132
  • ISBN-13: 9788863072136
  • Publisher: Zerounoundici
  • Publish date: xxxx-xx-xx
Improve_data of this book