Solitudini imperfette

Voto medio di 88
| 16 contributi totali di cui 14 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In una Milano contemporanea, anonima e frettolosa, i cui ritmi sono scanditidagli alienanti viaggi in metrò per andare al lavoro e dai lunghi aperitiviserali che finiscono per sostituire le cene vere e proprie, si dipana lavicenda di un giovan ...Continua
BlackMoon
Ha scritto il 06/10/17
Amore e odio

Nonostante abbia riscontrato una similitudine, quasi noiosa, nelle trame dei libri di Mancinelli ammetto che, anche in questo caso, non sono riuscita a staccare gli occhi dal libro fino alla fine. Me lo sono divorato.

Massimo Semprini
Ha scritto il 12/12/14

Una quotidianità veramente alienante.
Storie di amori omosessuali. Le passioni e la pesantezza di una vita imprigionata nella quotidianità di un lavoro impiegatizio.
Molto ben scritto, ma vagamente asfissiante.

Caiuscaligula
Ha scritto il 30/01/14

quei libri che fanno tristemente male...

kovalski
Ha scritto il 01/01/12

" anche oggi nessun messia ci sottrarrà alla nostra incapacità di amare. "

  • 1 mi piace
Camillina
Ha scritto il 01/07/11
Mi piace davvero come scrive, anzi come descrive questo Mancinelli! Ho letto questa sua solitudine imperfetta quasi con venerazione, riconoscendo dietro ogni pagina lo spiraglio del fascino maligno dell'isolamento, il sentirsi incapaci di un contatto...Continua
  • 4 mi piace

elaisa
Ha scritto il Apr 26, 2011, 16:48
La consunzione del sentimento che nel ritornello di una canzone suona così: <<Il mito dell'amore / muore senza tante fantasie / Ti accorgi che è finita / da come cadi / nell'indifferenza>>.
Pag. 54
NiK (2)
Ha scritto il Aug 05, 2010, 20:27
«Sono incazzato, ma senza ragioni particolari.» «Sarà. Certo però che sei strano.» «Siete voi che siete strani.» «Voi chi?» «Voi. La civiltà.»
Pag. 92

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi