Solo bagaglio a mano

Voto medio di 92
| 22 contributi totali di cui 11 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Non ingombrare, non essere ingombranti: è l'unica prospettiva che si possa contare fra quelle positive, efficaci, forse anche moralmente e politicamente buone. Gabriele Romagnoli ha avuto modo di pensarci in Corea, mentre era virtualmente morto, chiu ...Continua
Silvia
Ha scritto il 29/04/18
Questo libricino mi conferma come i libri con poche pagine possano dare molto di più di un libro di 900 pagine. Poche pagine di verità, di essenzialità. Essenziale è la parola d'ordine del libro, ci insegna come la vita debba essere usata come un bag...Continua
Agrotere
Ha scritto il 13/09/17
"Di fronte a una valigia grande si tende a riempirla con 'quel che ci sta'. Nel bagaglio a mano entra 'quel che si vuole'. Per molti il desiderio di semplificazione è una volontà inespressa, quasi inconscia". Un libro che consiglio assolutamente. Rom...Continua
Martalasanguinaria
Ha scritto il 30/08/17
la banalità non occupa spazio?
un libro inconsistente, direi. si tratta di una congerie di piccoli fatti e curiosità, richiami alla cultura generale cinematografica et al. del secolo scorso, che suggeriscono il gusto per il copiare più che il citare. il testo, tanto leggero da pre...Continua
Rosa P.
Ha scritto il 15/08/17

L'essenziale, come quando prepari la valigia e devi scegliere solo gli oggetti utili da portare con te e che devi far entrare nel bagaglio a mano, come imposto dalle compagnie aeree. Libro ben scritto e che fa riflettere!

Dex
Ha scritto il 24/07/17
Trucchi per cambiare aria
Se volete capire/sapere come fare per semplificare la vostra vita in vista di un trasferimento, questo è il libro che fa per voi. Magari non banale da leggere (confesso che lo stile non mi è piaciuto) e certo un po' ferraginoso, riporta un sacco di s...Continua

Rosa P.
Ha scritto il Aug 15, 2017, 13:47
Il futuro è una valigia da aprire accettando ogni possibile contenuto.
Pag. 86
Stefania De Rocchi
Ha scritto il Jun 29, 2017, 17:19
Capisci che l'unico archivio che conti è la tua memoria: hai tutto lo, per sempre. E a quel punto ti domandi una cosa: sarà una fortuna... o una maledizione?
Pag. 48
Stefania De Rocchi
Ha scritto il Jun 29, 2017, 16:25
In ogni istante, anche ora, anche intorno a voi, finiscono amori, si sgretolano patrimoni, vengono cancellate esistenze irrinunciabili e contemporaneamente si accendono altre passioni, crescono nuove fortune, sbocciano splendide vite. E si va avanti....Continua
Pag. 45
Stefania De Rocchi
Ha scritto il Jun 29, 2017, 16:07
C'è bisogno di perdere qualcuno per ammettere che s sera un abbraccio vale più di uno scatto di carriera? Eppure è così, quasi inevitabilmente così. E allora perdere diventa necessario
Pag. 40
Stefania De Rocchi
Ha scritto il Jun 29, 2017, 16:02
Il più delle volte ho trovato quel che cercavo quando mi sono perso
Pag. 37

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi