Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Son(n)o

By Antonio Rezza

(170)

| Others | 9788845233562

Like Son(n)o ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Anto ha due passioni: il sonno e il lenzuolo di sotto. Vuole imparare adormire sulla vita che scorre, e di questo dialoga con il padre. IncontraSonnekj, il vecchio saggio che possiede il sonno assoluto e che gli insegna adiventare un sonnambulo, a do Continue

Anto ha due passioni: il sonno e il lenzuolo di sotto. Vuole imparare adormire sulla vita che scorre, e di questo dialoga con il padre. IncontraSonnekj, il vecchio saggio che possiede il sonno assoluto e che gli insegna adiventare un sonnambulo, a dormire un sonno compiuto, limpido e colorato.Conosce Ora, una sonnambula. Si innamorano e si uniscono per sempre. In unaprosa surreale, visionaria e potente Antonio Rezza ci dà un testo unico: uninno al sonno, inteso come metafora della vita e della crudeltà del mondo; maanche una storia d'amore perché non c'è cosa più bella che vedere una donnache dorme...

13 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Potrei dire: vedi "Neve" di Fermine.
    Se non fosse che Rezza, Fermine l'ha proprio spazzato via.

    Is this helpful?

    ella said on Jul 26, 2013 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Piccolo poema in prosa visionario e onirico... tutto da leggere e sognare buona lettura

    Is this helpful?

    BunkerLiz said on Apr 28, 2010 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Record personale di lettura: meno di due ore! D'altronde "Son(n)o" non mi ha permesso di staccarmi nemmeno un minuto dalla lettura. Esempio brillante di surrealismo moderno: Rezza si conferma un genio del nostro tempo, unendo doti di scrittore origin ...(continue)

    Record personale di lettura: meno di due ore! D'altronde "Son(n)o" non mi ha permesso di staccarmi nemmeno un minuto dalla lettura. Esempio brillante di surrealismo moderno: Rezza si conferma un genio del nostro tempo, unendo doti di scrittore originalissimo a quelle di performer inimitabile.

    Is this helpful?

    Riccardo Osti said on Jun 11, 2009 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Rezza, la poeticità e i fili

    Non ci piove: Antonio Rezza sul palco è bravissimo. Sulla carta un po' meno.
    Maestro proteiforme della finzione, riesce ad incantare lo sprovveduto lettore, convincendolo sia alta poesia ciò che alta poesia non è.

    Per capirne di più, poss ...(continue)

    Non ci piove: Antonio Rezza sul palco è bravissimo. Sulla carta un po' meno.
    Maestro proteiforme della finzione, riesce ad incantare lo sprovveduto lettore, convincendolo sia alta poesia ciò che alta poesia non è.

    Per capirne di più, possiamo ricorrere al tasso di poeticità spiccia: si calcola dividendo il numero di parole ritenute di sicuro effetto sul lettore medio per un tot di pagine. Più la cifra è alta, più il valore lirico rischia di esser farlocco.
    E da questo libro si ottengono numeri che danno da pensare: le pagine sono infatti popolate da angeli, sonnambuli, sogni, lacrime, amore, sangue. Tutti elementi di repertorio, insomma. Mancano solo le stelle e i cuori trafitti, ma per stavolta ci accontentiamo.

    Eppure, qualche bel passo c'è, sempre che Rezza non si faccia prender la mano dal gusto del surreale evanescente o che non si ispiri pesantemente a Baricco ed epigoni.

    Colpisce a questo proposito un'eloquente coincidenza: Neve di M. Fermine termina con "E si amarono l'un l'altro/ Sospesi su un filo/ Di neve.", mentre Son[n]o con "E dormirono l'un l'altro. / Sospesi su un filo. / Di sonno." Curioso, vero?

    Is this helpful?

    Oradistelle said on Oct 13, 2008 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    adoro antonio rezza...ma davvero meglio vederlo mettere in scena le sue pieces surreali...quando scrive si capisce da dove arrivano le intuizioni surreali...

    Is this helpful?

    Fontafra said on Oct 1, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (170)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 199 Pages
  • ISBN-10: 8845233561
  • ISBN-13: 9788845233562
  • Publisher: Bompiani
  • Publish date: 2005-01-01
Improve_data of this book