Sono il fratello di XX

Voto medio di 48
| 17 contributi totali di cui 9 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Mendustry
Ha scritto il 27/05/17
«Osservare gli altri è sempre interessante. In treno, negli aeroporti, nei convegni, mentre si fa la fila, mentre si è seduti in due a un tavolo; insomma in ogni occasione dove scorrono gli esseri. Anche a chi non viaggia o è molto solo capiterà di u...Continua
Frà Mella
Ha scritto il 08/04/16
Torbido torpore
Scrittura solo apparentemente scorrevole e lieve, con qualche frase di fulminante bellezza (--> vedi Citazioni). Brevi racconti dai contenuti appena tracciati, evocativi. Ho trovato una dissonanza fastidiosa fra la bravura della scrittrice e la frequ...Continua
Francesco Platini
Ha scritto il 26/07/15
Mi sorge una riflessione, una battuta, non molto elegante: come sarà complessa, elevata, quasi in un empireo, la vita quotidiana di Roberto Calasso, il master che ha la responsabilità ultima delle scelte di Adelphi, mica una collana di romanzi rosa,...Continua
Sunrise
Ha scritto il 14/07/15
Primo impatto: caratteri fastidiosamente grandi... Sono il fratello di XX: "Tra l'altro, vorrei dire subito che le persone sensibili sono distratte." Negde: "E Iosif andava da nessuna parte per respirare." si tratta di Iosif Brodskij Il gentiluomo e...Continua
kovalski
Ha scritto il 10/01/15

" è bello sedersi su una panchina e pensare, con un sentimento di reciprocità, al vuoto. "


Frà Mella
Ha scritto il Apr 07, 2016, 20:24
"...aveva qualcosa che non andava. Si divertiva meno di quel che ostentava. Dato che spiava tanto, o voleva fare la scrittrice, dunque l'artista, o voleva vedere, o addirittura competere a chi fosse più felice, o infelice. Termini sempre piuttosto in...Continua
Pag. 16
Frà Mella
Ha scritto il Apr 07, 2016, 20:20
"Capriccioso, un pensiero senza sembianze gli sta scivolando via mentre tenta di afferrarlo."
Pag. 42
Frà Mella
Ha scritto il Apr 07, 2016, 20:18
""...si rivolse alla Divinità. Non sapendo che cosa fosse, se non in modo oscuro, si rivolse al nulla. E il nulla ebbe il nome di Divinità."
Pag. 35
Frà Mella
Ha scritto il Apr 07, 2016, 20:17
"Dal tono sembrava che alludessero a una minaccia, o semplicemente a questo, che il non sapere è compiutezza."
Pag. 35
Frà Mella
Ha scritto il Apr 07, 2016, 20:15
"...ostentava un'altera, chiusa freddezza. Non prese in considerazione le lacrime."
Pag. 34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi