Sopravvissuta ad Auschwitz

Liliana Segre: una delle ultime testimoni della Shoah

Voto medio di 9
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La storia quasi romanzesca di Liliana Segre, una delle ultime sopravvissute ad Auschwitz. Bambina ebrea nell'Italia fascista, a 13 anni viene arrestata con il padre e deportata nel campo di sterminio. Qui, ridotta a uno scheletro, per ben tre volte r ...Continua
Niculet
Ha scritto il 28/04/17
Grandi testimonianze del Novecento

Nonostante la sua spiazzante umiltà e il suo definirsi una "persona comune", Liliana Segre parla ai cuori e nella sua testimonianza c'è il senso dell'esistenza.

Metanauplio
Ha scritto il 24/12/15
Auschwitz agli occhi di una bambina
Se l'orrore di Auschwitz può sembrare impossibile da sopportare per un adulto, immaginatevi cosa possa aver significato per una bambina. Avere toccato con mano il male assoluto, essere ritornata alla quotidianità di una vita "normale", aver trovato l...Continua
Sidner
Ha scritto il 29/08/15
"Non dite mai non ce la faccio più."
"Il regime hitleriano cercava di creare vuoti di oblio, ove scomparisse ogni differenza tra il bene e il male... Ma i vuoti di oblio non esistono. Nessuna cosa umana può essere cancellata completamente: qualcuno resterà sempre in vita per raccontare....Continua
Idreno
Ha scritto il 22/10/14

Una testimonianza interessante per i punti che tocca e per la lucidità con cui dimostra di aver elaborato l'esperienza.

Yusy
Ha scritto il 06/10/14

Allucinante ciò che l'uomo può fare solo per odio e senza un perchè


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi