Sopravvivere coi lupi

Dal Belgio all'Ucraina una bambina ebrea attraverso l'Europa nazista

Voto medio di 369
| 56 contributi totali di cui 54 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La storia di una bambina in fuga dagli orrori della guerra e dalla crudeltàdegli uomini, che paradossalmente trova solo presso gli animali il calore el'affetto che il mondo degli uomini le aveva negato. Un libro che parladell'amore per gli animali, ...Continua
Ha scritto il 15/11/17
Vergogna!
Trovo infame che questa tizia si sia arricchita inventandosi una tragica autobiografia, quando milioni di bambini hanno veramente patito sofferenze atroci durante la guerra. Trovo anche incredibile che un editore abbia pubblicato il libro, visto che ...Continua
Ha scritto il 03/06/17
«Ho raccontato questa storia così come l'ho vissuta.» (p. 199)Che tristezza gli eventi dietro a questo libro. E non mi riferisco alla trama, ma proprio alla storia editoriale. Spacciato dall'autrice per una parte della propria vita, vissuta a ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/08/16
ma anche no
Sapevo che la storia non era vera, e potevo starci a delle aggiunte di lupi o situazioni d'impatto di vario genere ma, dopo aver letto il libro scopro che è tutto inventato di sana pianta. La storia è sicuramente d'impatto, ma visto che è una ...Continua
Ha scritto il 26/06/16
Senz'altro un gran bel libro, da 5 stelle, ma mi dispiace che sia un'invenzione. Mi sembra una mancanza di rispetto per la memoria dei tanti morti in fuga dalle guerre dell'uomo... mah. Comunque merita essere letto.
Ha scritto il 02/03/16
Cara mia, hai toppato
E' stata una bella lettura, certo però spacciare una storia del genere per vera, è giocare sporco. E' ovvio che il lettore avrà tutto un altro spirito di empatia e sentimenti verso questa bambina. Scoprire che invece è tutto inventato delude non ...Continua

Ha scritto il Jun 20, 2009, 22:37
Le bestie sono meglio degli uomini. Le bestie non ti vogliono male, sono riconoscenti, tu non vedrai mai un animale fare la guerra, un animale uccide solo per mangiare. L'uomo uccide per qualunque cosa.
Pag. 48
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 12, 2009, 14:03
Non ho parole per dire fino a che punto mi sono sentita sola in quel momento.Sola e così diversa dagli altri. Mi sentivo un animale. Non avevo niente a che vedere con gli uomini. Ero come il suo cucciolo, un cucciolo abbandonato perché hanno ...Continua
Pag. 121

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi