Sorelle Materassi

Voto medio di 988
| 122 contributi totali di cui 118 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Come potranno rompere la monotonia di una grigia esistenza Teresa e Carolina, due ricamatrici zitelle, le "Sorelle Materassi"? Vive in una casa una terza sorella, Giselda, che alla stregua di Niobe, attempata e tozza fantesca, non è nè serva nè padro ...Continua
Luca Viti
Ha scritto il 03/09/18
Palle, vien qua, andiamo!
Questo di Palazzeschi è un romanzo brutto - comprendetemi non brutto nel senso estetico, ma proprio brutto nell'animo, e lo stile dell'Aldo ci accresce la bruttura. Di più se si pensa alla firma - che par quasi incisione su una lapide - che campeggia...Continua
Cerasi
Ha scritto il 15/08/18
C'è zitella e zittella
Ho ascoltato la lettura di Paolo Poli su Ad Alta Voce mentre stiravo. Interpretazione magistrale a parte, la certezza del genio di Palazzeschi è arrivata su quell'"in" così sfacciato che d'abitudine precede Ancona. Un autore che riesce a ironizzare t...Continua
EsteticaMente
Ha scritto il 25/02/18
Se quando si dice zitelle si pensa immediatamente alle Sorelle Materassi di Aldo Palazzeschi un motivo ci sarà. Scopritelo da voi leggendo questa perla di libro, grottesco e tenero, dove la commedia umana trova sviluppi che penetreranno nel vostro im...Continua
Laura Necco
Ha scritto il 16/03/17
Divertente a tratti crudele
La storia di due sorelle,Teresa e Carolina, abilissime ricamatrici rimaste nubili che, dopo una vita di rinunce e sacrifici, erano finalmente riuscite a riscattare le loro proprietà, perse in passato dal padre, e a raggiungere una posizione di presti...Continua
Maurizio ad alta...
Ha scritto il 09/02/17

lettura memorabile di Paolo Poli su alta voce.


Ivana Re
Ha scritto il Jan 25, 2011, 12:43
Sopra le poltrone e le seggiole che ne completano l’arredamento, sopra scatole, scatoline e scatolone, ovunque sia una possibilità di posare, si vede ovunque una medesima cosa: a pezzi e a bocconi, a pezze intere, a quadri e a strisce, distese o am...Continua
Pag. 51
Dubhe
Ha scritto il Jul 17, 2008, 18:42
Gli angoli della bocca si arricciavano appena per formare il sorriso, illuminando la faccia con un movimento impercettibili. Lo sguardo del giovane era in perfetta armonia col sorriso, ottenendo grande effetto con mezzi che sfuggivano all'osservatore...Continua
Pag. 73
Dubhe
Ha scritto il Jul 17, 2008, 18:40
Quali sorprese prepara la sorte, e proprio allorquando viviamo fiduciosi che nulla avviene alle nostre spalle.
Pag. 71

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Dec 09, 2015, 10:09
Collocazione : NR 223

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi