Sourcery

By

Publisher: Rebound by Sagebrush

4.0
(1032)

Language: English | Number of Pages: 288 | Format: School & Library Binding | In other languages: (other languages) Spanish , Italian , French , Czech

Isbn-10: 0613572785 | Isbn-13: 9780613572781 | Publish date: 

Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , Hardcover , Audio Cassette , Audio CD , eBook , Others

Category: Fiction & Literature , Humor , Science Fiction & Fantasy

Do you like Sourcery ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
There was an eighth son of an eighth son.  He was, quite naturally, a wizard.  And there it should have ended.  However (for reasons we'd better not go into), he had seven sons.  And then he had an eighth son...a wizard squared...a source of magic...a Sourcerer.SOURCERY SEES THE RETURN OF RINCEWIND AND THE LUGGAGE AS THE DISCWORLD FACES ITS GREATEST-AND FUNNIEST-CHALLENGE YET.
Sorting by
  • 2

    Con diferencia, el libro más flojo de Pratchett que he leído. Hace mucha gracia ver como se explota el efecto de la magia y contribuye a explorar como está hecho el Universo, pero no hay mucho más. Po ...continue

    Con diferencia, el libro más flojo de Pratchett que he leído. Hace mucha gracia ver como se explota el efecto de la magia y contribuye a explorar como está hecho el Universo, pero no hay mucho más. Por suerte, las últimas 40 páginas cogen un poco de sentido y se obtiene un desternillante desenlace marca de la casa. Lástima tener que aguantar las previas 250.

    Si queréis más datos, una reseña completa aquí ;)
    http://meitnerio.blogspot.fr/2016/01/rechicero-terry-pratchett.html

    said on 

  • 2

    Finora il peggior capitolo del ciclo di Scuotivento, ambientato nell'universo fantastico del Mondo Disco.
    Anche questa volta Scuotivento e i vari comprimari si trovano a dover, loro malgrado, rappezza ...continue

    Finora il peggior capitolo del ciclo di Scuotivento, ambientato nell'universo fantastico del Mondo Disco.
    Anche questa volta Scuotivento e i vari comprimari si trovano a dover, loro malgrado, rappezzare una minaccia in grado di mettere in crisi l'esistenza stessa del mondo in cui vivono.
    Cotanta impresa, corredata da magie e fenomeni altrettanto grandiosi, è trattata in modo assai sbrigativo e le azioni sono spesso appena accennate o, quando mostrate, confuse.
    Varie trovate dell'autore sono gustose, come al solito, ma che non salvano il giudizio generale sul romanzo per il quale mi sento di consigliare il viaggio in biblioteca o un'edizione digitale un po' economica, ma non la spesa in libreria.

    said on 

  • 4

    Una nuove fonte di magia arriva sul mondo Disco: uno stregone. Questa immensa fonte di magia smuove tutti gli equilibri, rendendo i normali maghi potenti e temibili conquistatori. La salvezza rimane i ...continue

    Una nuove fonte di magia arriva sul mondo Disco: uno stregone. Questa immensa fonte di magia smuove tutti gli equilibri, rendendo i normali maghi potenti e temibili conquistatori. La salvezza rimane in un povero mago, Rincewind, che si troverà su un avventuroso percorso che lo porterà ad affrontare lo stregone.
    Il libro termina con un finale che rimane in parte aperto e lascia una grande voglia di continuare la saga.

    said on 

  • 3

    Tuttavia ci sarebbe stato un domani. Ci sarebbe sempre stato un domani.

    E' dura, ma devo dirlo: questo libro mi ha lasciata con troppi "non" nella testa.
    NON particolarmente divertente.
    NON chiarissimo in alcuni punti, tant'è che alcune azioni le ho dovute rileggere per c ...continue

    E' dura, ma devo dirlo: questo libro mi ha lasciata con troppi "non" nella testa.
    NON particolarmente divertente.
    NON chiarissimo in alcuni punti, tant'è che alcune azioni le ho dovute rileggere per capire cosa stesse succedendo.
    NON il miglior libro di Pratchett.
    Un Bagaglio NON in ottima forma.
    Ect. Ect.

    Con questo chiaramente NON posso negare che Terry sia davvero un ottimo scrittore e un genio. Prendiamo, per esempio, il personaggio del Bibliotecario. Dice sempre e solo "Oook" eppure è caratterizzato così bene che non puoi che amarlo e adorarlo *-* insomma, i suoi libri possono lasciarti (a volte) un po' perplessa ma vanno letti. SEMPRE.

    said on 

  • 4

    The wizards are taking over the world, releasing the ice giants in the way! Who can save us?! Rincewind, obviously. .. with a little help from the librarian! Great read

    said on 

  • 3

    Leí este libro hace tiempo pero la lié y se me borraron los datos, pero bueno, recuerdo que la primera vez me gustó mucho más. Esta se me ha hecho muy pesado, a pesar de que el estilo de Pratchett me ...continue

    Leí este libro hace tiempo pero la lié y se me borraron los datos, pero bueno, recuerdo que la primera vez me gustó mucho más. Esta se me ha hecho muy pesado, a pesar de que el estilo de Pratchett me gusta, creo que los magos no son mis protagonistas favoritos.

    said on 

  • 2

    La solita confusione

    Al solito una buona partenza ma poi,per un motivo o per l'altro,mi perdo in un groviglio narrativo. Spero sia il libro e non un mio problema con Pratchett. Fin'ora di questo ciclo salvo poco,forse non ...continue

    Al solito una buona partenza ma poi,per un motivo o per l'altro,mi perdo in un groviglio narrativo. Spero sia il libro e non un mio problema con Pratchett. Fin'ora di questo ciclo salvo poco,forse non fa per me.

    said on 

  • 4

    Iniziato, mollato, ripreso... letto molto lentamente...
    Come al solito divertente, personaggi esilaranti e il buon vecchio Acuotivento che dimostra avere una grande forza e non solo quella della magia ...continue

    Iniziato, mollato, ripreso... letto molto lentamente...
    Come al solito divertente, personaggi esilaranti e il buon vecchio Acuotivento che dimostra avere una grande forza e non solo quella della magia!

    said on 

  • 3

    "Rechicero" - TERRY PRATCHETT (7.5/10)

    'Rincewind ataca otra vez y se trae a nuevos compañeros de viaje. Este arco argumental del Mundodisco de Pratchett mantiene el nivel de diversión y agilidad. La fina ironía haciendo una analogía entre ...continue

    'Rincewind ataca otra vez y se trae a nuevos compañeros de viaje. Este arco argumental del Mundodisco de Pratchett mantiene el nivel de diversión y agilidad. La fina ironía haciendo una analogía entre la jerarquía de los magos del Mundodisco y la 'raza' política actual es sencillamente genial.'

    said on 

Sorting by