È la fine di un'altra dura giornata di lavoro per l'anatomopatologa Maura Isles, quando un rumore improvviso nella cella frigorifera attira la sua attenzione. Uno scherzo della stanchezza o tra i corpi in attesa di essere sottoposti ad autopsia ... Continua
Ha scritto il 25/04/17
È la fine di un'altra dura giornata di lavoro per l'anatomopatologa Maura Isles, quando un rumore improvviso nella cella frigorifera attira la sua attenzione. Uno scherzo della stanchezza o tra i corpi in attesa di essere sottoposti ad autopsia ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 05/06/16
Questa volta la storia manca di tutto..quasi noiosa.
  • Rispondi
Ha scritto il 11/11/15
Questo libro si meriterebbe tutte e 5 le stelline per il tema trattato, che mi ha colpito come un pugno nello stomaco, toccante, brutale ed estremamente attuale (anzi, sarebbe meglio dire senza tempo). La cosa che non ho affatto apprezzato, e che ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 29/09/15
C'è la solita ricerca del cattivo tra le istituzioni, forse un po' troppo cruento, ma devo dire che dopo le prime pagine è veramente volato.
  • Rispondi
Ha scritto il 24/07/15
Non si può dire che sia brutto, ma manca di qualcosa, un po' di sprint, un po' di mistero, un po' di adrenalina.La storia è triste e commovente, colpisce per la mancanza di giustizia che si respira. C'è una fine, un salvataggio, un riscatto, ma ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Mar 30, 2013, 15:15
Preso in prestito alla COOP.
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 18, 2010, 18:18
Jane chiuse gli occhi e cercò di dominare il dolore come un surfista l'onda. Ti prego, fa' che finisca presto. Fa' che smetta, fa' che smetta. Sentì il sudore imperlarle il viso mentre la contrazione aumentava, attanagliandola con tale forza che ... Continua...
Pag. 191
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 18, 2010, 18:17
Guardo le persone nelle altre macchine e mi chiedo se qualcuno veda la supplica silenziosa dipinta sul mio volto. Se a qualcuno importi. Una donna nella corsia accanto mi osserva e per un istante i nostri sguardi s'incrociano, poi rivolge di nuovo ... Continua...
Pag. 123
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 18, 2010, 18:17
«Jane è una sopravvissuta, lo sappiamo entrambi. Farà qualsiasi cosa sia necessaria per restare in vita», disse pacatamente. «Vorrei solo che si tenesse lontana dalle sparatorie.» «Non è stupida.» «Il problema è che è una poliziotta.» ... Continua...
Pag. 115
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 26, 2010, 14:26
Sapete qual è stata la merce peggiore che il nostro Paese ha esportato in Russia? L'unica cosa che abbiamo dato loro e che, giuro su Dio, avrei voluto non fosse mai stata inventata? Quel film, Pretty Woman, sapete, quello con Julia Roberts. La ... Continua...
Pag. 272
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi